Celebrazione dell’ora della Terra: luci spente sui monumenti più importanti per sensibilizzare sull’importanza della sostenibilità ambientale.

Date:

Partecipazione al convegno sulla sostenibilità ambientale organizzato da Greenpeace per sensibilizzare sull’importanza della protezione degli ecosistemi.

Sabato 23 marzo, la Presidenza della Repubblica Italiana, il Senato e la Camera dei deputati hanno deciso di partecipare attivamente all’evento internazionale “Earth Hour 2024”, un’iniziativa promossa dal WWF che coinvolge tutti i Paesi del mondo con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importante tema dei cambiamenti climatici. In questa occasione speciale, le luci delle sontuose facciate esterne del Quirinale e del Cortile d’Onore saranno spente, creando un suggestivo momento di oscurità illuminata solo dalla luce della consapevolezza ecologica. Anche le maestose facciate e i cortili interni di Palazzo Madama e Montecitorio si uniranno a questo gesto simbolico, dimostrando l’impegno delle istituzioni italiane nella tutela dell’ambiente e nel contrasto ai cambiamenti climatici. Un gesto che va oltre il simbolismo per trasformarsi in un messaggio forte e chiaro: è necessario agire ora per preservare il nostro pianeta per le generazioni future. La partecipazione dell’Italia a questo evento globale rappresenta un segnale di unità e responsabilità verso una causa comune che riguarda tutti noi. Speriamo che quest’iniziativa possa ispirare azioni concrete e impegni concreti da parte di tutti i cittadini, delle istituzioni e delle aziende per costruire insieme un futuro sostenibile per il nostro pianeta Terra.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Incontri ANSA: confronto politico per le elezioni europee

Oggi si è svolto un altro importante incontro all'interno...

“Opposizione politica attacca governo: tensioni sul ruolo della NATO e alleanza con Israele”

Le forze politiche di opposizione stanno attaccando con fermezza...