Gay e di colore, ecco il nuovo Lupin.

Gay e di colore, ecco il nuovo Lupin.
Annunci


Lupin, il ladro gentiluomo più famoso al mondo, cambia pelle, ma sarà davvero gay e di colore? Ad interpretare il celeberrimo Arsenio Lupin ci sarà Omar Sy, l’attore di colore diventato famoso per aver interpretato il ruolo di badante, fuori dagli schemi, nella pellicola campione d’incassi “Quasi Amici”. Gli autori della serie, dedicata proprio al furfante più famoso della storia nato dallo scrittore Maurice Leblanc, lasciano trapelare che il colore della pelle non sarà di certo l’unica particolarità che distinguerà il classico Lupin dal nuovo.  Immediatamente a riguardo il mondo web si è scatenato con una serie d’ipotesi: c’è chi lo vorrebbe appartenente alla comunità Lgbt – magari non proprio gay ma perlomeno bisex, chi ambientalista sfegatato e vegano, chi diabetico e alle prese con l’insulina e i diamanti… insomma ne sono state dette di tutti i colori, per l’appunto!

Il live-action, fortemente voluto dal colosso Netflix, è in programma per il 2020 e sarà ambientato in una Parigi dei giorni nostri. Non ci resta che attendere gli aggiornamenti ufficiali. 

Sul fatto che il nuovo Lupin sia di colore non c’è dubbio, ma sarà anche gay? E voi in che vesti e come vorreste o v’immaginate il nuovo Arsenio Lupin?  

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *