“Giovane straniero arrestato per tentato omicidio in lite banale a Torino”

Date:

12 giugno 2024 – 11:17

Un violento alterco per motivi banali ha avuto come esito l’arresto di un giovane di 26 anni, proveniente da un paese straniero, accusato di tentato omicidio. L’uomo è stato fermato dalle forze dell’ordine della volante e del commissariato Dora Vanchiglia dopo aver accoltellato alle spalle un altro straniero, con cui aveva una conoscenza.La lite tra i due si è verificata nell’area pedonale di via Balbo nel quartiere Vanchiglia. Dopo scambi di insulti e qualche colpo, gli amici presenti hanno cercato di separarli. Tuttavia, il 26enne, allontanatosi momentaneamente, è tornato armato di un coltello e ha ferito la vittima con tre fendenti.Gli agenti intervenuti sul luogo sono riusciti a disarmare e bloccare l’aggressore, mentre il ferito è stato prontamente trasportato in ospedale in condizioni gravi ma stabili, non correva rischi vitali.Questo episodio evidenzia quanto la violenza possa scatenarsi anche per motivi apparentemente insignificanti, mettendo in pericolo vite umane e richiedendo l’intervento tempestivo delle forze dell’ordine per riportare la calma e garantire la sicurezza pubblica.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

La procreazione assistita: un impegno costante per il benessere delle famiglie

17 luglio 2024 - 08:45 La procreazione medicalmente assistita è...

Confronto acceso a San Giorio: polemiche e dimissioni dopo insediamento consiglio.

17 luglio 2024 - 07:45 Ieri sera, nel cuore della...

Il passaggio di testimone a Ozegna: Bartoli lascia, Pozzo assume le redini.

17 luglio 2024 - 22:45 Il Consiglio comunale, riunito in...

Patto tra Prefetto di Torino e Presidente Unione Industriali per contrastare infiltrazioni mafiose

17 luglio 2024 - 07:45 Il patto stipulato nella mattina...