Le elezioni europee stanno già scatenando la corsa al marketing politico: le liste sono incerte ma si moltiplicano manifesti e messaggi su Whatsapp.

Date:

03 aprile 2024 – 11:33

Matteo Renzi sta valutando attentamente la possibilità di candidarsi alle prossime elezioni europee, ma ancora non si conosce con certezza se lo farà, né in quale circoscrizione e con quale simbolo. Nel frattempo, i suoi manifesti politici hanno già invaso le principali città italiane, portando il messaggio “Italia al centro”, che rappresenta il motto dell’ex leader della sinistra riformista attualmente impegnato nella creazione di una lista ad hoc per le Elezioni Europee.Nel Partito Democratico, invece, ci sono esponenti politici pronti a partire con la propria campagna elettorale, ma devono attendere la conferma delle liste elettorali. Questo perché sono in gioco cifre considerevoli, pari a decine di migliaia di euro necessarie per sostenere ogni singolo candidato durante la campagna elettorale.Le Elezioni Europee si svolgono su cinque collegi elettorali che coprono territori molto ampi, andando oltre i confini regionali e risultando più estesi rispetto alle elezioni politiche nazionali. È necessario stampare manifesti, volantini da distribuire nelle cassette della posta e altro materiale cartaceo utile alla promozione della propria candidatura. Inoltre, occorre affittare spazi pubblicitari nei comuni, noleggiare locali per gli incontri pubblici e organizzare una strategia efficace di comunicazione.A Milano, ad esempio, si racconta che Cecilia Strada, candidata proveniente dalla società civile che guiderà la lista nel Nordovest per il Partito Democratico, ha già un team pronto ad agire in attesa del via libera definitivo. Sono presenti anche candidati di peso sul territorio pronti a scendere in campo.D’altra parte Carlo Fidanza, uno dei principali esponenti di Fratelli d’Italia in Lombardia, ha già fatto stampare i suoi manifesti politici visibili sui cartelloni pubblicitari. Anche alcuni potenziali candidati della Lega sono già pronti a partire con la propria campagna elettorale.Forza Italia è ancora in fase preparatoria: alcuni manifesti annunciavano il congresso previsto per fine febbraio. Anche Movimento 5 Stelle e le forze politiche rossoverdi stanno aspettando di definire le proprie liste prima di ufficializzare l’avvio delle rispettive campagne elettorali.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related