Nuova iniziativa ad Aosta per valorizzare l’arte urbana: artisti locali decoreranno i muri delle fermate dei bus.

Date:

Sono state scelte dieci creazioni, con premi in denaro per i vincitori.

Il Comune di Aosta, in collaborazione con l’associazione Inarttendu, ha lanciato un’iniziativa innovativa denominata ‘(Coin)cidenze d’artista’, che coinvolgerà artisti nazionali e internazionali nella realizzazione di opere artistiche incentrate sui luoghi di passaggio, in particolare sulle pensiline degli autobus. Questa prima edizione del concorso mira a trasformare questi spazi urbani in supporti per la creatività, dando vita a un’installazione diffusa che abbraccerà diverse zone della città di Aosta.Gli artisti interessati, dai 18 anni in su, possono partecipare presentando opere originali nei campi della pittura, fotografia, arte grafica, illustrazione, mix media o graffiti. La scadenza per l’iscrizione è fissata al 15 giugno 2024 e i dettagli sono disponibili sul sito www.comune.aosta.it o tramite invio di una mail a inarttendu@gmail.com.Le dieci opere selezionate saranno stampate su materiale adesivo vinilico e esposte sulle pensiline degli autobus della città, scelte appositamente insieme alla società Aps. I vincitori riceveranno un compenso di 500 euro per l’opera realizzata e avranno visibilità attraverso i canali comunicativi del Comune di Aosta e dell’associazione Inarttendu.Inoltre, le opere partecipanti verranno inclusa in un catalogo dedicato e la proposta artistica più apprezzata dalla giuria avrà l’opportunità di tenere una mostra personale gratuita presso la galleria Inarttendu di Aosta. Un’iniziativa che promuove la creatività contemporanea e valorizza il patrimonio artistico locale attraverso un dialogo innovativo con lo spazio pubblico.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related