Quattro italiani arrestati per tentato omicidio e traffico di droga: la storia dell’aggressione a un uomo nigeriano.

Date:

27 giugno 2024 – 14:20

Quattro individui italiani sono stati tratti in arresto dalla polizia di Torino, guidata dalla dirigente Marzia Maria Giustolisi, con l’accusa di tentato omicidio nei confronti di un uomo di origini nigeriane avvenuto lo scorso 14 novembre. La vittima è stata brutalmente aggredita e accoltellata, riportando gravi ferite che hanno reso necessario un intervento chirurgico d’urgenza durante il quale è stata costretta a sottoporsi all’asportazione della milza. Il lungo periodo di degenza in ospedale ha testimoniato la gravità dell’aggressione subita.Le indagini condotte dagli inquirenti sono state supportate dai filmati provenienti dagli impianti di videosorveglianza della zona del crimine, consentendo così di identificare i quattro responsabili dell’atto violento. Tra gli arrestati figurano due fratelli gemelli e il padre, i quali sembrano essere stati mossi da motivazioni legate a debiti per la droga contratti dalla vittima nei loro confronti.In aggiunta all’accusa di tentato omicidio, due dei quattro individui sono stati incriminati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, specificamente per il traffico illegale di due chilogrammi di cocaina. Mentre tre degli indagati sono stati catturati a Torino, il quarto è stato fermato alla stazione Centrale di Bologna mentre si trovava su un autobus diretto verso il sud Italia.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Serata culturale a Torino: cinema, musica e emozioni in una sola notte

23 luglio 2024 - 08:45 Questa sera si terrà l'ultimo...

“Thijs Dallinga: il nuovo talento olandese del Bologna pronto a brillare”

22 luglio 2024 - 15:46 Il giovane talento olandese Thijs...