3.200 persone intrappolate a causa della sospensione dei voli in Nuova Caledonia

Date:

Attualmente, 3.200 individui si trovano intrappolati a causa della mancanza di voli commerciali da e per l’arcipelago della Nuova Caledonia, come comunicato dal portavoce del governo, Gilbert Tyuienon. Le due compagnie aeree che operano regolarmente in questa regione hanno reso noto che ci sono un totale di 3.200 persone bloccate, impossibilitate a lasciare l’arcipelago o a farvi ritorno. La sospensione dei voli commerciali è stata decisa martedì a seguito dei disordini che hanno scosso il territorio francese nel Pacifico meridionale. Sebbene attualmente sia prevista la ripresa del traffico aereo per martedì, tale data rimane incerta poicheeacute; dipende dalle condizioni di sicurezza presenti sul territorio. Questa situazione ha generato disagio e preoccupazione tra i passeggeri e le autorità locali stanno lavorando per trovare soluzioni alternative al fine di garantire il rimpatrio delle persone coinvolte.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Detenzione ingiusta: l’appello di Paul Whelan al governo americano

L'ex marine statunitense Paul Whelan ha superato i 2...

“Budapest Pride Festival: solidarietà, resistenza e lotta per i diritti LGBT”

La 29esima edizione del "Budapest Pride Festival" si sta...

Inondazioni devastanti nel sud-est della Svizzera: una luce di speranza tra le tragedie

Le forti inondazioni che hanno colpito il sud-est della...

Egitto revoca licenze agenzie turistiche per tragedia a Mecca

Durante il pellegrinaggio di quest'anno alla Mecca si sono...