Accordo tra Accor e Lvmh per potenziare Orient Express: investimento chiave nel marchio, nuovi progetti in arrivo.

Date:

Accordo strategico tra Accor e Lvmh per potenziare l’evoluzione di Orient Express. In base alle disposizioni concordate, Lvmh si unirà a Accor attraverso un investimento chiave nel marchio Orient Express, nella società responsabile della gestione dei futuri hotel e treni, noncheeacute; nell’entità che deterrà i due velieri.Il primo veliero è attualmente in fase di costruzione presso i cantieri navali Chantiers de l’Atlantique in Francia, mentre le due aziende continueranno a cercare insieme un terzo partner per questa nuova avventura.”Orient Express incarna l’eleganza di vivere e l’audacia che contraddistingue ciascuna delle nostre Maison”, ha dichiarato Bernard Arnault, presidente e ceo del gruppo Lvmh. “Siamo entusiasti di collaborare con Accor per accelerare il rinnovamento di questo iconico viaggio. Entrambi i nostri gruppi contribuiranno con il meglio della propria esperienza al fine di portare Orient Express all’apice dell’ospitalità.”Dopo l’acquisizione da parte di Accor nel 2022, Orient Express sta sviluppando nuove iniziative emblematiche per treni, hotel e velieri. Il revival di un treno storico e il varo del primo veliero Orient Express nel 2026 rappresenteranno i prossimi passaggi cruciali. In parallelo a questi eventi, Orient Express inaugurerà i suoi primi hotel a Roma e Venezia, proseguendo la selezione mirata delle sue destinazioni globali.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Episodio a Firenze: ritardi sui treni per presenze vicino ai binari

Nel nodo ferroviario di Firenze si è verificato un...

Raggiungere il 20%: la determinazione di Antonio Tajani per il futuro di Forza Italia

Il vicepremier Antonio Tajani, durante l'evento "Anuman2024" a Tolfa,...

Erdogan a Cipro: scetticismo sui negoziati per il futuro dell’isola

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan si trova attualmente...

Cancellazione massiva voli: impatto e risposte nel settore dell’aviazione

Ieri è stata registrata la cancellazione di un totale...