Accordo tra Regione Valle d’Aosta e Fondazione Bellonci per la promozione culturale e libraria.

Date:

Domani, alle 10, presso lo stand dedicato alla Valle d’Aosta al Salone del Libro di Torino, verrà siglato un accordo di collaborazione tra la Regione e la Fondazione Bellonci. Quest’ultima è nota per essere l’organizzatrice del prestigioso Premio Strega e per il suo impegno nella diffusione della letteratura contemporanea italiana sia nel nostro Paese che all’estero.L’assessorato dei Beni e attività culturali riconosce l’importanza fondamentale della lettura nello sviluppo intellettuale, sociale ed economico della comunità. Pertanto, si impegna a promuovere azioni concrete volte alla valorizzazione del libro come bene comune e diritto fondamentale su cui investire per favorire la crescita culturale degli individui e della società nel suo complesso.In questo contesto, l’assessorato ha già organizzato diverse iniziative nel campo della promozione della cultura, tra le quali spicca la sezione Litteeacute;rature della Saison Culturelle. Grazie alla proficua collaborazione con la Fondazione Bellonci, sono stati ospitati sul palco del Teatro Splendor i vincitori delle ultime edizioni 2022 e 2023 del Premio Strega e Premio Strega Giovani.L’assessore Jean-Pierre Guichardaz sottolinea che l’accordo in questione aprirà nuove prospettive per la promozione culturale e libraria in Valle d’Aosta nei prossimi due anni. Le iniziative già in corso avranno un impatto significativo sulle scuole valdostane e contribuiranno a potenziare le proposte rivolte alle giovani generazioni nell’ambito dell’educazione alla cultura.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related