Accuse cinesi a presidente Taiwan: rischio bellico in aumento

Date:

Il ministero della Difesa cinese ha sollevato gravi accuse nei confronti del presidente di Taiwan, Lai, sostenendo che le sue azioni stiano portando l’isola verso un pericoloso scenario bellico. Secondo il portavoce Wu Qian, da quando Lai è salito al potere ha messo in discussione il principio di una sola Cina e ha cercato di ottenere l’indipendenza ricorrendo alla forza e al sostegno di nazioni straniere. Questa condotta mette i cittadini taiwanesi in una situazione di estrema precarietà e rischio. Il governo cinese si è dichiarato pronto a prendere misure sempre più drastiche ogni volta che l’indipendenza di Taiwan sarà promossa, fino a raggiungere la completa riunificazione con la madrepatria. La tensione tra le due parti rimane alta e la prospettiva di un conflitto armato resta una minaccia concreta nell’area del Mar Cinese Orientale.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il 2024: anno significativo per la NATO con aumento della spesa militare tra gli alleati europei.

Il 2024 si prospetta come un anno significativo per...

Manifestazione unitaria per difendere la Costituzione e l’unità nazionale

La situazione attuale ci offre una motivazione in più...

Attacco alla tomba di Enrico Berlinguer: solidarietà e condanna istituzionale

L'attacco alla tomba di Enrico Berlinguer, avvenuto a pochi...