Cantine Aperte in Valle d’Aosta: degustazioni, musica e tradizioni enogastronomiche il 26 maggio

Date:

Il 26 maggio si terrà nuovamente l’atteso evento delle Cantine Aperte in Valle d’Aosta, un’occasione imperdibile per gli amanti del vino e dell’enoturismo per immergersi nel mondo affascinante della produzione vinicola. Organizzata dal Movimento Turismo del Vino, la manifestazione vedrà la partecipazione di sette prestigiose cantine della regione. Tra queste spiccano la cooperativa Caves de Donnas e Chateau Vieux a Pont Saint Martin, l’azienda vitivinicola di Dino Bonin e La Kiuva ad Arnad, l’Institut Agricole Reeacute;gional e la Maison DeD ad Aosta, e La Source a Saint-Pierre.Durante le degustazioni, i partecipanti potranno deliziarsi con prelibatezze gastronomiche offerte in collaborazione con le aziende agricole associate a Coldiretti Valle d’Aosta. Ma non solo vino e cibo di qualità: la giornata sarà allietata da esibizioni musicali e canti tradizionali dei gruppi folkloristici locali, creando un’atmosfera coinvolgente e festosa.La formula dell’evento rimane immutata: dalle 10 alle 18 gli appassionati potranno visitare le diverse cantine partecipanti, ricevendo un bicchiere in omaggio alla prima visita al costo simbolico di 20 euro. Un’opportunità unica per scoprire i segreti della produzione vinicola valdostana direttamente sul campo, tra suggestivi paesaggi e sapori autentici che rendono questa regione un vero paradiso per gli amanti del buon vino.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Celebrazione sicurezza stradale e legalità: eventi educativi per i giovani di Aosta

Il Comune di Aosta si impegna attivamente nell'organizzazione di...

Elezioni Rappresentanti Sindacali: Importanza per la Sicurezza sul Lavoro

Le elezioni dei rappresentanti sindacali alla casa di riposo...

“Ragazzina aggredita da coetanee: denuncia della madre e diffusione virale del video”

Una madre, residente in un comune della media Valle...