Concorso enologico Mondial des vins extrêmes: celebrazione della viticoltura estrema a Sarre (Aosta)

Date:

17 aprile 2024 – 12:25

La trentaduesima edizione del prestigioso concorso enologico Mondial des vins extrêmes si avvicina, promettendo di celebrare e premiare l’arte della viticoltura estrema. L’evento, organizzato dal Cervim, si terrà a Sarre (Aosta) nei giorni 29 e 30 settembre, offrendo una vetrina unica ai vignaioli che sfidano le condizioni più difficili per produrre vini di alta qualità. Accanto al concorso principale, si svolgerà anche il quarto “Extreme Spirits International Contest”, dedicato ai distillati provenienti da territori eroici.Il presidente del Cervim, Nicola Abbrescia, sottolinea l’importanza dei vignaioli eroici come custodi del territorio e artefici di eccellenza enologica. La manifestazione non solo premia il loro impegno, ma è diventata nel tempo un punto di riferimento imprescindibile per gli addetti ai lavori e gli appassionati del settore, offrendo spazio per confronto e crescita professionale.Il Mondial des vins extrêmes si propone di valorizzare e tutelare le produzioni vitivinicole provenienti da zone geografiche particolari, come isole remote o pendii montuosi terrazzati. Commissioni d’assaggio altamente qualificate valuteranno i vini e distillati in competizione alla fine di settembre in Valle d’Aosta, garantendo una selezione accurata e imparziale dei migliori prodotti dell’enologia estrema.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Trattativa aperta per il rinnovo del contratto integrativo regionale degli operai idraulico-forestali

12 giugno 2024 - 10:00 Le organizzazioni sindacali di categoria...

Esportazioni in calo nella Valle d’Aosta: strategie per la ripresa economica

11 giugno 2024 - 13:08 Nel corso del primo trimestre...

Risorsa informativa per gli agricoltori valdostani: dettagli sugli aiuti disponibili.

11 giugno 2024 - 10:13 Il Dipartimento Agricoltura ha presentato...