Emergenza inondazioni nel Rio Grande do Sul: piogge torrenziali e venti violenti minacciano la popolazione.

Date:

Nelle prime ore di oggi, dopo una breve tregua, le piogge sono tornate a flagellare il Rio Grande do Sul, lo Stato brasiliano meridionale martoriato dalle devastanti inondazioni che hanno mietuto finora 162 vittime e lasciato 75 persone disperse. Il fiume Guaíba ha visto la sua portata crescere di 13 centimetri nelle ultime ore, raggiungendo così i 3,95 metri (il livello di piena è fissato a 3 metri) alle 5:15 locali di stamani (le 10:15 italiane). Le previsioni dell’Istituto nazionale di meteorologia (Inmet) indicano l’arrivo imminente di nuovi temporali su diverse aree dello Stato, accompagnati da venti che potrebbero sfiorare i 100 chilometri orari.A Porto Alegre, la capitale statale, ieri si sono levate proteste tra i residenti che hanno bloccato l’autostrada BR-290 per esigere un intervento celere da parte delle autorità competenti. Nonostante siano trascorsi oltre 20 giorni dall’inizio della catastrofe climatica, ben 150mila punti rimangono privi di energia elettrica nel 44% dei 497 comuni del territorio.La situazione critica persiste e la popolazione locale è in attesa di interventi tempestivi e risolutivi da parte delle istituzioni pubbliche. Le conseguenze delle inondazioni continuano a farsi sentire pesantemente sullo stato psicofisico degli abitanti e sulla vulnerabilità delle infrastrutture già fortemente compromesse dalla furia della natura. La solidarietà e il sostegno reciproco tra le comunità colpite rappresentano un baluardo fondamentale nella difficile fase di ripristino e ricostruzione che attende il Rio Grande do Sul.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il cane più brutto del mondo: la storia di Wild Thang, simbolo di speranza e resilienza

Wild Thang, un pechinese di otto anni, ha conquistato...

Detenzione ingiusta: l’appello di Paul Whelan al governo americano

L'ex marine statunitense Paul Whelan ha superato i 2...

“Budapest Pride Festival: solidarietà, resistenza e lotta per i diritti LGBT”

La 29esima edizione del "Budapest Pride Festival" si sta...