Esperienze avventurose tra le vette del Forte di Bard, un susseguirsi di attività coinvolgenti per tre indimenticabili giornate.

Date:

Durante il periodo compreso tra il 9 e l’11 dicembre, la presenza dell’alpinista Simone Moro sarà un’aggiunta di grande valore tra gli ospiti.

Il Trento Film Festival dedicherà tre giornate alla montagna, offrendo una varietà di eventi che spaziano dalle conferenze alle presentazioni di libri, dalle attività per i più piccoli alle visite guidate. Tra gli appuntamenti più attesi, vi è MontagnaLibri, la mostra-mercato internazionale delle librerie antiquarie di montagna, che farà parte integrante della rassegna ‘Forte di Bard per la montagna’. Questo evento si svolgerà dal 9 all’11 dicembre, in occasione della Giornata internazionale della montagna del 2023.La giornata inaugurale, sabato 9 dicembre alle 10.30, sarà caratterizzata dalla presentazione della nuova collocazione del Bivacco Sberna donato al Forte dal Cai di Firenze. Inoltre, verrà presentato il Bivacco ‘Sasso’, uno small alpine shelter destinato alla ricerca scientifica e realizzato dal Politecnico di Torino. Alle 11, nella sala Archi Candidi, avrà luogo la conferenza intitolata ‘Bivacchi e rifugi: i cambiamenti climatici e la vita in alta quota’. Un’ora dopo, presso il Museo delle Alpi, si terrà l’inaugurazione di MontagnaLibri, una rassegna internazionale dedicata all’editoria di montagna che rimarrà aperta fino al 7 gennaio 2024. La serata culminerà con la presentazione del libro ‘8000 metri di vita’, scritto dall’alpinista Simone Moro e pubblicato da Corbaccio. L’evento avrà luogo alle 21, nell’auditorium di Pont-Saint-Martin.La giornata successiva, domenica 10 dicembre, prevede la proiezione di una selezione di pellicole provenienti dal Trento Film Festival. L’appuntamento è fissato per le ore 15 presso l’auditorium Opera Mortai. Alle 16, nella sala Archi Candidi, ci sarà la presentazione del nuovo libro del fotografo Lorenzo Shoubridge dal titolo ‘Attitude. Luci e ombre ai piedi del Mont Avic’.Infine, lunedì 11 dicembre, nella sala Olivero, a partire dalle ore 10 si svolgerà una tavola rotonda dal titolo ‘Ecosistemi montani nel 2050’, durante la quale l’assessore Luciano Caveri dialogherà con diversi ospiti. Nel pomeriggio, alle 14.30, avrà luogo il convegno intitolato ‘La montagna di ghiaccio. I risultati delle ricerche sulla criosfera condotte nel 2023 in Valle d’Aosta’.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Estate al Forte di Bard: l’étoile Sergio Bernal e una serata con i big degli anni ’80

Il 27 luglio la grande danza con l’étoile Sergio...

“Una noche con Sergio Bernal”: danza, passione e tradizione spagnola al Forte di Bard

Sergio Bernal, acclamato come il re del flamenco e...

“Miss Italia 2024: la notte magica al Castello di Rivoli”

La notte si stendeva sul Castello di Rivoli, pronto...