22.8 C
Italy
martedì, 27 Ottobre, 2020
Home News Fabio Porliod torna a sfilare a Parigi

Fabio Porliod torna a sfilare a Parigi

A settembre il giovane stilista valdostano presenterà le proprie creazioni sulle passerelle della Fashion Week parigina.

Le creazioni di Fabio Porliod, giovane e promettente fashion stylist valdostano, a settembre torneranno in passerella alla Fashion Week di Parigi. “E’ un ritorno, dopo il successo che abbiamo riscontrato lo scorso anno” ci dice con grande soddisfazione Fabio. La sua moda da qualche mese a questa parte sta facendo il giro del mondo: Roma, Parigi, Dubai e recentemente (lo scorso novemre) anche in Cina, al Barolo Fashion Show dove è stato premiato e ha avuto modo di far conoscere il suo stile nel Paese del Sol Levante. E il prossimo settembre si torna a Parigi. Qui, per Fabio Porliod, è come giocare “in casa”.

“È una vetrina importantissima, ma per me ha anche un valore simbolico perchè proprio a Parigi i miei bisnonni materni avevano un laboratorio sartoriale ed io in un certo senso sono un po’ il loro figlio d’arte. L’interesse per la moda è una cosa seria per la mia famiglia e tutto ha avuto inizio con mia nonna Régine che ha imparato segretamente l’arte e ha poi trasmesso la passione per la sartoria e la moda prima a mio nonno Arturo, poi a mia madre ed infine a me”.

Video-intervista esclusiva per City Notizie

BIOGRAFIA

Fabio Porliod, giovane stilista emergente valdostano, nasce con la moda che gli sgorga nelle vene. Passione prorompente che viene alla luce dal focolare familiare; i nonni, Arturo e Régine, già negli anni ’60, assecondavano il loro estro artistico gestendo un importante quanto ricercato Atelier di Moda Sartoriale in quel di Parigi. Rapito dai racconti dei nonni, Fabio si lascia trasportare dagli insegnamenti che Régine tramandava alla figlia Graziella (mamma di Fabio) iniziando cosi a respirare le lavorazioni dei cartamodelli, l’arte del taglio delle stoffe, delle imbastiture, fino ad arrivare al vero e proprio confezionamento degli abiti. Forme e colori in perfetta sinergia prendevano vita assecondando mode e tendenze del momento. Fabio cresce, e comprese le proprie spiccate doti per l’organizzazione di eventi di moda, la passerella per lui ha un affascinante richiamo, inizia a muovere i suoi primi passi. Si impone nella sua realtà nativa – quella valdostana- con gusto e determinazione; si fa portatore di una ventata di coraggiosa freschezza che si predispone di far conoscere il mondo della moda in ambienti e situazioni ancora digiuni di meccanismi fashion… è cosi che nascono con successo, una dietro l’altra, le sfilate a tema di Fabio Porliod. Fabio con tenacia ed ambizione, non si accontenta però della “semplice” regia dell’evento… tanto che in men che non si dica porta in scena le sue creazioni.

Deborah Brulard

Mi specializzo nella realizzazione di Abiti da sera… raffinatezza ed eleganza sono i componenti giusti per esaltare appieno il fascino femminile che ogni donna ha…”, provare per credere.

Info: http://fabioporliod.it

Redazione City
Le notizie della tua città, al servizio della Comunità!
- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

Migliaia di lavoratori del trasporto pubblico locale non hanno ancora ricevuto un euro

Per il sostentamento delle famiglie interessate e per evitare conflitti sociali e proteste spontanee tra i lavoratori urge che “le promesse di...

Mascherine: come e dove utilizzarle correttamente

L’Unità di crisi per la gestione dell’emergenza COVID-19, in occasione della ripartenza delle attività produttive sul territorio regionale, sottolinea l’importanza della...

L’Alveare che dice sì! il social network dei gruppi d’acquisto 2.0

Combinando tecnologia e agricoltura sostenibile, L’Alveare che dice sì! è il progetto che, dopo il grande successo ottenuto in Francia, sta...

Festa dell’Europa. Scuole d’Italia, percorsi d’Europa

Un evento tutto digitale per celebrare con gli studenti la Festa dell'Europa e dare loro l'opportunità di confrontarsi direttamente con il...