Fiducia consumatori in aumento, imprese in calo: l’Istat conferma trend contrastanti

Date:

A maggio, l’Istat ha rilevato un aumento della fiducia dei consumatori, contrariamente al calo registrato dalle imprese. L’indice del clima di fiducia dei consumatori è salito da 95,2 a 96,4, avvicinandosi al valore di marzo. Tutte le variabili considerate per il calcolo dell’indice mostrano un miglioramento diffuso, ad eccezione dei giudizi sul bilancio familiare che rimangono stabili. Al contrario, il settore delle costruzioni ha registrato un calo significativo della fiducia a maggio, portando l’indice del comparto ai minimi dal novembre 2022. Questo peggioramento nel settore delle costruzioni e nei servizi di mercato ha contribuito al secondo ribasso consecutivo dell’indice complessivo delle imprese, che si attesta al valore più basso da novembre 2023 secondo quanto riportato dall’Istat.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related