Finanziamenti europei per l’efficienza energetica degli edifici pubblici: apertura del bando a luglio. Obiettivo riduzione consumi e produzione da fonti rinnovabili. Valutazione progetti nella primavera 2025.

Date:

17 giugno 2024 – 15:05

Il Fondo europeo di sviluppo regionale destina cinque milioni di euro per migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici, come scuole e municipi, nell’ambito delle comunità locali. Questo finanziamento mira non solo a ottimizzare il consumo energetico, ma anche a garantire la sicurezza sismica delle strutture, contribuendo così agli obiettivi stabiliti dalla ‘Roadmap per una Valle d’Aosta libera dai combustibili fossili entro il 2040’ e dal ‘Piano energetico ambientale regionale’. Il contributo massimo previsto è di un milione di euro, con la possibilità di aumentarlo del 30% in caso di interventi sismici necessari su determinati patrimoni.Il bando per accedere ai finanziamenti sarà aperto a luglio e gli enti locali potranno presentare i propri progetti tra l’8 gennaio e il 28 febbraio. Questa tempistica, concordata con il Celva, permetterà a tutti di partecipare al bando in modo organizzato, consentendo agli enti di intervenire prioritariamente sul proprio patrimonio edilizio. L’obiettivo è selezionare interventi che portino a una significativa riduzione dei consumi energetici e all’aumento della produzione di energia da fonti rinnovabili. La valutazione dei progetti avverrà nella primavera del 2025.Questo avviso rappresenta solo la prima fase di un lavoro più ampio che coinvolgerà anche il settore imprenditoriale per stimolare ulteriori investimenti finalizzati al miglioramento dell’efficienza energetica. Si tratta di un passo importante verso la concretizzazione degli interventi necessari sul patrimonio edilizio locale, dando così concretezza all’impegno volto a rendere più sostenibile l’utilizzo delle risorse energetiche nel territorio.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Avviso meteo per la Val d’Aosta: rischio idrogeologico per intense precipitazioni.

20 luglio 2024 - 12:38 Il Dipartimento di Protezione Civile...

Le città italiane nel 2024: da Aosta a Napoli, i costi della vita variano notevolmente.

20 luglio 2024 - 11:42 Il 2024 segna un'importante svolta...

Mostra artigianale estiva in Valle d’Aosta: tradizione e creatività in primo piano

20 luglio 2024 - 12:01 Durante la stagione estiva in...