Fiori primaverili sbocciano tra i campi verdi della Toscana, mentre il sole splende alto nel cielo azzurro.

Date:

Le luci della città brillano nel buio della notte, abbracciando le montagne circostanti con un’aura di mistero e fascino.

Neve tardiva imbianca le vette più alte dell’Appennino umbro-marchigiano, regalando a Norcia un risveglio incantato tra i candidi manti montani. La sottile coltre di neve, resa ancora più brillante dai raggi del sole che illuminano la Valnerina e i monti Sibillini, contrasta con la foschia degli ultimi giorni causata dalla sabbia proveniente dal Sahara. Oggi il cielo si mostra finalmente terso, seppur qualche nuvola fugace si faccia ancora notare.Secondo le previsioni del Centro funzionale della protezione civile umbra, per oggi non sono attese precipitazioni e le temperature sono in aumento. Per domani, mercoledì 3 aprile, il cielo si presenterà sereno o poco nuvoloso, promettendo una giornata di serenità e tranquillità dopo l’incanto della neve d’aprile sulle maestose cime dell’Appennino.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Patto di patteggiamento respinto per il responsabile della funivia del Mottarone

Durante l'udienza preliminare tenutasi oggi, Gabriele Tadini, il responsabile...

“Processo a Zorzi per la strage della Loggia: lentezza ma determinazione”

Il procedimento giudiziario è finalmente avviato, seppur con un...

“Un diciottesimo compleanno senza confini: la speranza per il futuro di Loris”

Ciao Loris, oggi festeggeresti il tuo diciottesimo compleanno, un...