22.8 C
Italy
giovedì, 6 Ottobre, 2022
Home Musica G-Laspada ci presenta il suo nuovo singolo "Nuvole

G-Laspada ci presenta il suo nuovo singolo “Nuvole

Nuvole‌‌ ‌‌è‌ ‌il‌ ‌nuovo‌ ‌singolo‌ ‌di‌ G-Laspada,‌ ‌‌in‌ ‌uscita‌ ‌per‌ ‌‌Luppolo Dischi/Dreki Agency e ‌distribuito‌ ‌da‌ ‌‌Artist‌ ‌First.‌‌ Frutto di un sentimento di inadeguatezza metabolizzato e superato, il brano è un augurio a riscoprire la propria unicità, è quel ramo trovato per caso cui è necessario aggrapparsi per trovare la salvezza ed evitare di cadere in un burrone. 

Ho quasi trent’anni ma la fame di un ventenne, non sai quanto si sta male quando non succede niente, ma l’ho giurato a Davide, Matti e anche a Michele urlare ‘ce l’abbiamo fatta’ in uno stadio pieno di gente”, così avviene la presa coscienza delle proprie debolezze. 

È arrivato il momento di conoscere finalmente i mostri che si portano dentro, demistificarli e ritrovare in loro i veri punti di forza. Fa bene stare ogni tanto con la testa tra le nuvole, per rendersi conto che non occorre essere perfetti per nessuno.

Link Spotify: https://open.spotify.com/track/1Bc5BMEGjCWTq0xXpUYmGm?si=3cdbea4ac5cc42bd

Credits:

Testo e Musica: G-Laspada (Giuseppe La Spada)

Produttore: G-Laspada

Basso elettrico: Michele Fazio

Chitarra elettrica: Alessio Cutugno

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

I wrestlers di San Marino alla prova del Live con il pubblico

Dopo anni di registrazioni della serie tv, vanno alla prova del Live con il pubblico. Primo ottobre...

Mobilità estiva: sulla rete stradale in gestione traffico intenso nel primo weekend di grandi partenze

Traffico intenso ma generalmente scorrevole sui circa 32 mila chilometri di rete stradale e autostradale gestiti da Anas (Gruppo FS Italiane). Il fine settimana,...

I giovani e il mercato del lavoro: tanti giovani non cercano lavoro. Non hanno voglia o i salari sono troppo bassi?

La fascia d’età canonicamente considerata dall’Istat 15-34 anni, per rilevare la percentuale dei giovani occupati in Italia, sconta evidentemente il fatto che i minori...

L’inferno alle porte di casa: allevamento di bovini ed equini da carne detenuti allo stato semi-brado

Allertati da una segnalazione, abbiamo trovato puledri di pochi mesi agonizzanti, vitelli così debilitati da non reggersi sulle zampe, animali così...