Il destino di Kiev nella NATO: discussione post-guerra per accelerare l’adesione. Tajani sottolinea equilibri e tempi necessari, rispettando aspirazioni europee dei Paesi candidati. Premio LaGuardia a Cavoli evidenzia impegno NATO per sicurezza in Europa.

Date:

Il destino di Kiev nella NATO è stato discusso in un contesto di post-guerra, con l’obiettivo di accelerare il processo di adesione. Il ministro degli esteri Antonio Tajani ha sottolineato l’importanza di rispettare gli equilibri e i tempi necessari per garantire una transizione fluida. Inoltre, ha ribadito la necessità di considerare il ruolo degli altri Paesi candidati e mantenere un approccio rispettoso nei confronti delle loro aspirazioni europee. La cerimonia di consegna del premio LaGuardia al generale Christopher Cavoli a Washington DC ha evidenziato l’impegno dell’Alleanza Atlantica nel consolidamento della sicurezza e della stabilità in Europa. Questo riconoscimento sottolinea il ruolo chiave del comandante supremo alleato per l’Europa nel promuovere la cooperazione tra le nazioni membri e nell’affrontare le sfide emergenti nella regione.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Joe Biden trasmette fiducia e determinazione ai leader democratici durante incontro politico”

Joe Biden si presenta con fiducia e determinazione ai...

Borsa di Tokyo in ribasso, Nikkei perde l’1,31%: valuta giapponese si rafforza

La Borsa di Tokyo ha avviato la giornata con...

Il presidente Joe Biden positivo al Covid: le sue condizioni di salute e la risposta internazionale

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha comunicato...

“Joe Biden positivo al Covid-19: solidarietà e incertezze nel mondo politico”

Joe Biden ha annunciato di essere risultato positivo al...