Il talento di Edoardo Bennato brilla ancora una volta sulla scena musicale italiana, arricchendo la rassegna Aosta Classica al Forte di Bard 2024 con il suo inconfondibile stile e la sua lunga carriera artistica. Con il suo album di debutto ‘Non farti cadere le braccia’ del 1973, Bennato ha segnato l’inizio di un percorso straordinario che lo ha portato a diventare un’icona della musica italiana. Il suo album del 1977 ‘Burattino senza fili’ lo ha consacrato come pioniere nell’utilizzo dei videoclip musicali in Italia, aprendo la strada a nuove forme espressive nell’ambito della musica popolare.Ma è con il tour del 1980 che Edoardo Bennato ha conquistato definitivamente il cuore del pubblico italiano, riempiendo ben 15 stadi consecutivi in un solo mese grazie all’aiuto prezioso degli amici del cortile di Bagnoli, che ancora oggi lo sostengono nel suo Rock Summer Tour 2024. Le sue canzoni sono diventate vere e proprie colonne sonore della nostra vita, come il celebre brano ‘Un’estate italiana’, scelto come canzone ufficiale dei Campionati Mondiali di Calcio del 1990 e rimasto in vetta alle classifiche per mesi.La versatilità artistica di Edoardo Bennato si è espressa anche nel mondo teatrale, con la firma della colonna sonora del musical ‘Peter Pan’ nella versione italiana nel 2007, un successo che ha conquistato sia il pubblico che la critica e che continua ad essere apprezzato anche nella stagione teatrale attuale. Con ben 28 album all’attivo, Bennato dimostra una creatività inesauribile che si è manifestata anche nel suo ultimo lavoro del 2020 ‘Non c’è’, composto da otto brani inediti e quattordici successi del repertorio che confermano il suo status di grande artista della musica italiana.Oltre alla presenza di Edoardo Bennato, la rassegna Aosta Classica al Forte di Bard ospiterà uno spettacolo straordinario firmato Evolution Dance Theater. Fondata in Italia dal coreografo americano Anthony Heinl, questa compagnia internazionale si distingue da oltre dieci anni per le sue performance coinvolgenti e innovative che combinano tecnologia ed eccellenza artistica. Lo show Blu Infinito porterà sul palcoscenico della Piazza d’Armi del Forte di Bard una fusione magistrale tra danza, acrobazie, illusionismo e atletismo, regalando al pubblico un’esperienza indimenticabile e sorprendente.

Date:

Il talento di Edoardo Bennato brilla ancora una volta sulla scena musicale italiana, arricchendo la rassegna Aosta Classica al Forte di Bard 2024 con il suo inconfondibile stile e la sua lunga carriera artistica. Con il suo album di debutto ‘Non farti cadere le braccia’ del 1973, Bennato ha segnato l’inizio di un percorso straordinario che lo ha portato a diventare un’icona della musica italiana. Il suo album del 1977 ‘Burattino senza fili’ lo ha consacrato come pioniere nell’utilizzo dei videoclip musicali in Italia, aprendo la strada a nuove forme espressive nell’ambito della musica popolare.Ma è con il tour del 1980 che Edoardo Bennato ha conquistato definitivamente il cuore del pubblico italiano, riempiendo ben 15 stadi consecutivi in un solo mese grazie all’aiuto prezioso degli amici del cortile di Bagnoli, che ancora oggi lo sostengono nel suo Rock Summer Tour 2024. Le sue canzoni sono diventate vere e proprie colonne sonore della nostra vita, come il celebre brano ‘Un’estate italiana’, scelto come canzone ufficiale dei Campionati Mondiali di Calcio del 1990 e rimasto in vetta alle classifiche per mesi.La versatilità artistica di Edoardo Bennato si è espressa anche nel mondo teatrale, con la firma della colonna sonora del musical ‘Peter Pan’ nella versione italiana nel 2007, un successo che ha conquistato sia il pubblico che la critica e che continua ad essere apprezzato anche nella stagione teatrale attuale. Con ben 28 album all’attivo, Bennato dimostra una creatività inesauribile che si è manifestata anche nel suo ultimo lavoro del 2020 ‘Non c’è’, composto da otto brani inediti e quattordici successi del repertorio che confermano il suo status di grande artista della musica italiana.Oltre alla presenza di Edoardo Bennato, la rassegna Aosta Classica al Forte di Bard ospiterà uno spettacolo straordinario firmato Evolution Dance Theater. Fondata in Italia dal coreografo americano Anthony Heinl, questa compagnia internazionale si distingue da oltre dieci anni per le sue performance coinvolgenti e innovative che combinano tecnologia ed eccellenza artistica. Lo show Blu Infinito porterà sul palcoscenico della Piazza d’Armi del Forte di Bard una fusione magistrale tra danza, acrobazie, illusionismo e atletismo, regalando al pubblico un’esperienza indimenticabile e sorprendente.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Cervino Mountain Music Festival annullato per motivi di sicurezza

A causa delle avverse condizioni meteorologiche che si sono...

Una serata magica di nostalgia e divertimento ad Aosta: ‘Quelli che…la Disco’

Una serata magica di nostalgia e divertimento attende gli...

“Musica tra le vette: il concerto di Russell Crowe a Cervinia”

Questa sera, sullo sfondo imponente del Piccolo Cervino a...

“Lo squarcio di Fabrizio Stefani vince il concorso fotografico Fondation Grand Paradis: una storia unica e coinvolgente”

La fotografia vincitrice del concorso fotografico Fondation Grand Paradis,...