“La palestra è la nostra casa”: i nuovi contributi Uisp per la salute

Date:

Prosegue la campagna nazionale Uisp che propone tanti spunti per trascorrere le nostre giornate facendo attività motoria e curando il nostro benessere

“Io resto a casa” è la parola d’ordine del momento, ma per molti sportivi tenersi in forma non deve costituire un problema. L’Uisp, Unione Italiana Sport per Tutti, ha messo a punto alcune idee per trasformare la nostra casa in vera e propria palestra.

In questi giorni, la Uisp Piemonte sta raccogliendo dei video da istruttori e associazioni affiliate, rilanciandoli sul proprio sito e sulle pagine social, dove vengono mostrati degli allenamenti mirati rivolti a numerose discipline con azioni semplici per mantenersi in forma e attivi. Basta una sedia, abbigliamento comodo e buona volontà per non perdere il programma che sarebbe dovuto proseguire con i rispettivi istruttori nelle diverse palestre e discipline outdoor. Sono sufficienti pochi metri quadrati per potersi muovere ottenendo i benefici di cui abbiamo bisogno.

Tre qualificati istruttori si sono alternati proponendo attività più intense, rivolte a più allenati, esercizi dedicati ai pattinatori, ginnastica posturale fino alla flexability (riservata a chi pratica pole dance). Inoltre, esercizi statici e dinamici per i nuotatori, simulando le bracciate e le tenute in posizione supina. La Polisportiva Marchesa ha dedicato i suoi esercizi in piedi ai “diversamente giovani”. Tutti coloro che vogliono farli dovranno seguire una chat di whatsapp visto che molti anziani non frequentano i social.

Guarda tutti i video cliccando questo link: www.uisp.it

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Promuovere il dialogo e la libertà di espressione nelle università americane

Il Presidente Biden ha ribadito il suo impegno per...

Momento cruciale per il destino dell’Europa: le prospettive di Matteo Salvini sulle imminenti elezioni europee.

Il prossimo scrutinio europeo rappresenta un momento cruciale per...

Manifestanti arrestati al Cairo: libertà ritrovata ma accuse pendenti

Dopo essere stati rilasciati a piede libero dalla sede...