La Rai celebra il Giro d’Italia con maestria e passione: 107ª edizione dell’evento atteso dagli appassionati di ciclismo. Trasmissioni intense su Rai 2 e Rai Sport HD, streaming online e radiocronache coinvolgenti. Grandi nomi come Pancani, Cassani e Genovesi a guidare la narrazione.

Date:

01 maggio 2024 – 11:46

La Rai si prepara a raccontare con maestria e passione la 107ª edizione del Giro d’Italia, evento atteso dagli appassionati di ciclismo e non solo. Ventuno giorni intensi di trasmissioni che copriranno ogni aspetto della corsa, dalle prime luci dell’alba fino alle ore più tarde della notte. I telespettatori potranno seguire la presentazione della giornata, le tappe integrali, lo storico “Processo alla Tappa”, un ampio reportage serale alle 20.00 e una sintesi della frazione intorno alla mezzanotte.L’edizione di quest’anno vedrà confermati i progetti delle trasmissioni già consolidate nel palinsesto: da “Giro Mattina” a “Prima Diretta”, passando per “Giro in diretta” e “Giro all’arrivo”, fino al famoso “TGiro” delle 20.00 e al suggestivo “Giro Notte” a mezzanotte. I canali televisivi Rai 2 e Rai Sport HD saranno i punti di riferimento per gli spettatori, ai quali si affiancheranno le dirette in streaming sulla pagina web dedicata al Giro.Il team dei commentatori sarà composto da tre figure di spicco: il telecronista Francesco Pancani, l’ex ciclista Davide Cassani e lo scrittore Fabio Genovesi, esperto conoscitore della storia e della cultura italiana. A supporto dei commentatori in studio, due cronisti in moto seguiranno da vicino l’azione in corsa: Giada Borgato e Stefano Rizzato porteranno sullo schermo emozioni e dettagli dal cuore del Giro.Anche la radio avrà il suo ruolo nell’evento sportivo: su Radio 1 e Radio 1 Sport, oltre che su RaiPlay Sound, andrà in onda “Sulle strade del Giro” con la radiocronaca delle fasi finali delle ventuno frazioni, seguito da “FuoriGiro – Il dopotappa” con approfondimenti e interviste. La narrazione proseguirà nella fascia serale con “Zona Cesarini”, offrendo agli ascoltatori un racconto coinvolgente dell’evento.Il direttore di Rai Sport, Jacopo Volpi, esprime grande soddisfazione per il palinsesto proposto: un’estate ricca di sport sulla Rai che valorizza le collaborazioni consolidate nel tempo. L’Ad di Rcs Sport, Paolo Bellino, sottolinea l’importanza del connubio tra Rai e Gazzetta dello Sport nel promuovere non solo le aziende coinvolte ma l’intero paese.La lunga tradizione della Rai nel raccontare il Giro d’Italia è celebrata anche dal direttore di Rai Distribuzione Stefano Coletta che sottolinea l’impegno profuso per offrire uno spettacolo denso di contenuti ma allo stesso tempo preciso. Il Giro rappresenta un grande romanzo popolare capace di coinvolgere il pubblico in una dimensione sana ed emozionante verso lo sport.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il cinema italiano si prepara a sorprendere nel 2024/2025: anteprime e prospettive di successo.

04 luglio 2024 - 20:46 Il panorama cinematografico italiano si...

Cartoons On The Bay: celebrazione dell’arte dell’animazione

24 maggio 2024 - 21:12 La 28ª edizione di Cartoons...

“Paolo Villaggio: l’uomo dietro all’icona, il film tv che svela il suo lato privato”

17 maggio 2024 - 20:13 Paolo Villaggio è stato un'icona...