Ladro perde il cellulare durante una rapina, si “traveste” e torna a recuperarlo

Date:

Nel fine settimana un giovane 24enne a volto coperto è entrato in una farmacia simulando il possesso di un’arma da fuoco all’interno della sua felpa.  Il farmacista, terrorizzato, si è sottomesso alla richiesta del ladro e gli ha consegnato il denaro custodito in cassa.  Ricevuto il bottino, pari a 260 euro, il malvivente si è frettolosamente dileguato facendo perdere le sue tracce in un battibaleno.  Nell’impazienza di scappare, però, il ladro non si è accorto di aver smarrito il suo cellulare proprio all’interno dell’esercizio.  Solo dopo essersi dileguato e aver raggiunto la sua abitazione il furfante si è accorto di non essere più in possesso del suo telefonino.  Con l’intento di recuperare l’apparecchio, il rapinatore si è cambiato d’abito camuffandosi il più possibile ed è ritornato sul luogo della rapina.  Il travestimento, però, non ha dato i frutti sperati e una volta rimesso piede nella farmacia è stato arrestato. 

Ladro perde il cellulare durante una rapina, si “traveste” e torna a recuperarlo
- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Attentato a Donald Trump: la fragilità della democrazia e la necessità di protezione dei politici

Durante un discorso tenuto in Pennsylvania, Donald Trump è...

Attentato a Donald Trump durante comizio in Pennsylvania: un ferito e l’attentatore neutralizzato.

Durante un comizio in Pennsylvania, Donald Trump è stato...

Attacco a Trump durante comizio in Pennsylvania: presidente al sicuro e grato ai soccorritori

Donald Trump è stato vittima di un attacco durante...