Lagarde: ‘La politica monetaria non dovrebbe subire ulteriori rialzi dei tassi di interesse’

Date:

12 gennaio 2024 – 11:14

Secondo le parole della presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, sembra che siamo attualmente al livello più alto dei tassi di interesse e che, a meno di ulteriori shock o dati imprevedibili, non dovrebbero continuare ad aumentare. Tuttavia, Lagarde crede che i tassi abbiano raggiunto il loro picco e potrebbero iniziare a scendere se la battaglia contro l’inflazione sarà vinta e se si avrà la certezza che l’inflazione rimarrà effettivamente al 2%.Secondo i dati più recenti per il quarto trimestre del 2023, si prevede una crescita moderata dell’economia, mentre il mercato del lavoro potrebbe rallentare. Tuttavia, ci si aspetta che la crescita riprenda all’inizio del 2024, soprattutto grazie al miglioramento delle condizioni di finanziamento. Questa previsione è riportata nel bollettino economico della Bce.In conclusione, sembra che ci siano prospettive positive per l’economia europea nel medio termine. Sebbene ci sia ancora incertezza riguardo agli sviluppi futuri e alla possibilità di shock imprevisti, le previsioni indicano una ripresa graduale e un possibile calo dei tassi di interesse una volta superata la sfida dell’inflazione.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Inflazione globale: sfide e strategie per la stabilità economica”

07 giugno 2024 - 20:46 Nel corso del 2023, l'economia...

“Crescita economica dell’Eurozona: segnali positivi per il 2024”

07 giugno 2024 - 20:46 Nel corso del primo trimestre...

Possibile minaccia a posti di lavoro italiani: Bruxelles valuta il respingimento dell’accordo con Lufthansa.

07 giugno 2024 - 20:46 Dopo un'intensa conversazione con Giorgetti,...

Promozione e sviluppo delle energie pulite: approvato il decreto per impianti rinnovabili

07 giugno 2024 - 12:46 Nella riunione odierna della Conferenza...