L’equilibrio tra le libertà di stampa e i doveri dei giornalisti è un tema su cui l’Agcom sta riflettendo attentamente.

Date:

La proposta di Boschi sulla sorveglianza suscita preoccupazione a Floridia.

Italia Viva ha proposto di regolamentare o limitare la presenza dei giornalisti nei programmi della Rai in vista delle elezioni europee dell’8 e 9 giugno, scatenando un acceso dibattito tra i partiti in Commissione di Vigilanza. Maria Elena Boschi, vicepresidente della bicamerale, ha presentato alcuni emendamenti al regolamento sulla par condicio per predisporre tale proposta. Il provvedimento è attualmente all’esame dei parlamentari, che stanno valutando anche l’armonizzazione con la delibera dell’Agcom per le emittenti private. Durante un’audizione, il presidente dell’Autorità, Giacomo Lasorella, ha sottolineato la necessità di valutare attentamente ogni situazione “caso per caso” prima di prendere una decisione definitiva.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Priorità condivisa: combattere le liste d’attesa, un accordo necessario.

Il presidente del Friuli Venezia Giulia e della Conferenza...

Amnistia per abuso d’ufficio: dibattito tra giuristi e politici sulla sua impatto sociale

Il dibattito sull'abrogazione del reato di abuso d'ufficio ha...

Aumento preoccupante dell’antisemitismo in Italia: dati allarmanti e responsabilità politiche.

Il fenomeno dell'antisemitismo in Italia ha assunto proporzioni preoccupanti...

Rai italiana: polemiche sull’ingerenza politica e l’indipendenza editoriale

La Rai italiana è da sempre considerata un pilastro...