“Letture Altre”: giovani di Aosta contro il disagio sociale

Date:

La terza edizione di “Letture Altre” si terrà ad Aosta il 5 giugno alle 20.30 presso il parcheggio de la Ville. Questo progetto, lanciato nel 2022, è dedicato agli studenti delle scuole superiori della città e mira a contrastare il disagio giovanile attraverso l’attivazione culturale. L’iniziativa è promossa dal Comune di Aosta e curata dalla compagnia teatrale Palinodie, in collaborazione con Creature montane e l’associazione Festival città diffusa. La Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta sostiene l’edizione del 2024 offrendo premi per i partecipanti al fine di combattere l’isolamento sociale.Il cuore di questo progetto è coinvolgere i giovani nell’esprimere pubblicamente la propria visione dell’esperienza, affrontando tematiche rilevanti per loro. Il percorso prevede incontri preparatori in cui i partecipanti devono scegliere e presentare un testo inedito insieme a immagini che esplorano il concetto di alterità. Anche quest’anno, l’evento si svolgerà all’ultimo piano del parcheggio multipiano alle porte della città.Secondo Palinodie, il parcheggio rappresenta la volontà di non relegare i giovani ai margini della società ma di ascoltarli e dialogare con loro e con la comunità cittadina. In questa edizione sono coinvolti 25 ragazzi e ragazze divisi in nove gruppi, ognuno con tematiche legate alla contemporaneità, creando un mosaico di sensibilità che spazia dalle emozioni alla ricerca di senso e benessere.La giuria sarà composta dalle Eterobasiche, Valeria De Angelis e Maria Chiara Cicoloni, note su Instagram e Tik Tok per la loro ironica interpretazione degli stereotipi dei “maschi etero basic”. Sono previsti diversi premi volti a promuovere la lettura, l’accesso alla cultura, oltre alla cura e al rispetto del territorio.Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti al pubblico, offrendo così un’opportunità unica per partecipare attivamente a questa esperienza culturale arricchente ed inclusiva.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Gran Paradiso Film Festival: rinascita e solidarietà a Cogne

Il Gran Paradiso Film Festival rappresenta un'occasione unica per...

La 48a edizione della Rencontre valdôtaine: celebrazione delle radici e dell’accoglienza

La 48a edizione della Rencontre valdôtaine si avvicina, un...

Culturété 2024: proposte culturali per l’estate in Valle d’Aosta

La programmazione prevista per il periodo dal 13 al 21 luglio 2024 nell’ambito...