L’UEFA potrebbe introdurre nuove regole per la prossima edizione dell’Euro 2024, coinvolgendo un maggior numero di giocatori nella competizione.

Date:

La discussione sui diversi casi clinici verrà affrontata nell’incontro del 8 aprile, dopo la valutazione dei vari esami TAC.

L’Uefa sta prendendo in considerazione la richiesta avanzata da alcuni commissari tecnici di ampliare da 23 a 26 il numero di giocatori convocabili per le nazionali che parteciperanno agli Europei in Germania. Questa decisione verrà presa rapidamente, poiché l’organizzazione europea ha annunciato tramite un comunicato ufficiale che si discuterà di questo argomento durante un workshop con le squadre partecipanti programmato per l’8 aprile prossimo. Viene sottolineato che ogni proposta in tal senso sarà attentamente valutata e presa in considerazione.La scorsa edizione del torneo, originariamente prevista per il 2020 ma posticipata di un anno a causa della pandemia da Covid-19, aveva visto un ampliamento delle rose proprio per far fronte alla possibilità di defezioni dovute a eventuali contagi. Tuttavia, al momento sembra che si stia pensando di tornare al limite di 23 giocatori per squadra, anche se rimane la possibilità di effettuare cinque sostituzioni durante le partite, una regola introdotta come ulteriore misura ‘innovativa’ derivante dall’emergenza sanitaria.Questa flessibilità nelle convocazioni e nelle sostituzioni evidenzia l’impegno dell’Uefa nel garantire lo svolgimento degli Europei in condizioni sicure e favorevoli sia per i giocatori sia per gli spettatori. La discussione sul numero dei giocatori ammessi nella rosa delle nazionali riflette la costante necessità di adattarsi alle circostanze mutevoli e alle sfide imposte dalla situazione attuale.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related