“Musetti brilla come una stella a Roland Garros, sorprese e delusioni nel terzo turno”

Date:

31 maggio 2024 – 16:47

Nella cornice notturna del Roland Garros, Lorenzo Musetti ha brillato come una stella, dominando in tre set (7-5, 6-1, 6-4) il tennista di casa Gael Monfils. Il giovane azzurro si è distinto per la sua grande solidità e determinazione, soffrendo solo nel primo set prima di dilagare con un gioco impeccabile che ha lasciato il pubblico senza fiato. Ora si prepara ad affrontare Novak Djokovic nel terzo turno, pronto a mettere in campo tutte le sue abilità e il suo talento.Ma la quinta giornata del torneo è stata ricca di sorprese e delusioni. Matteo Arnaldi ed Elisabetta Cocciaretto hanno ottenuto la luce verde per proseguire nella competizione, dimostrando tutto il loro valore sul campo. Tuttavia, non tutti hanno avuto la stessa fortuna: Luciano Darderi, Fabio Fognini e Lorenzo Sonego sono stati costretti ad abbandonare prematuramente il torneo.Fognini ha dovuto arrendersi allo statunitense Tommy Paul dopo aver strappato solo tre game, subendo una sconfitta pesante con un punteggio impietoso (6-1, 6-0, 6-2). Anche Sonego ha dovuto fare i conti con una dura sconfitta contro il cinese Zhizhen Zhang, numero 44 del ranking mondiale. Nonostante un’ottima resistenza e una lotta accanita sul campo, il torinese è stato sconfitto con un punteggio di 7-5, 3-6, 6-1, 6-4 dopo tre ore e diciassette minuti di gioco intenso.Nel quarto set Sonego ha tentato una rimonta eroica risalendo da uno svantaggio di 1-4 a un promettente 3-4 prima che la pioggia interrompesse il match. Al ritorno in campo Zhang ha saputo mantenere la sua supremazia senza concedere nulla all’avversario. Così si è conclusa la partita per Sonego, ma il suo spirito combattivo e la sua determinazione resteranno comunque impressi nella memoria degli appassionati di tennis.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Stefano Tacconi operato con successo: la solidarietà dei tifosi e il sostegno della famiglia”

13 giugno 2024 - 22:46 L'ex calciatore della Juventus, Stefano...

La fine dell’era Allegri: Juventus annuncia la separazione consensuale.

04 giugno 2024 - 11:46 La Juventus e l'ex tecnico...