Norme UE contro la violenza sulle donne: passo avanti per la parità di genere

Date:

Il Parlamento Europeo ha recentemente approvato con una schiacciante maggioranza di voti le prime norme dell’Unione Europea per contrastare la violenza contro le donne. La decisione, sostenuta da 522 voti a favore, rappresenta un passo significativo verso la protezione delle donne e la promozione della parità di genere. Le nuove norme prevedono l’implementazione di leggi più severe per combattere la violenza informatica, l’adozione di misure preventive per contrastare gli stupri e un miglioramento dell’assistenza alle vittime.In particolare, la direttiva vieta pratiche come le mutilazioni genitali femminili e i matrimoni forzati, riconoscendo che garantire la sicurezza e il benessere delle vittime deve essere una priorità assoluta. Sarà quindi obbligatorio fornire un accesso facilitato ai servizi sanitari, compresi quelli dedicati alla salute sessuale e riproduttiva, al fine di garantire un supporto completo alle donne che hanno subito violenze.Questa importante iniziativa legislativa rappresenta un passo avanti nella lotta contro la violenza di genere e nell’affermazione dei diritti fondamentali delle donne in Europa. Si auspica che tali misure possano contribuire a creare una società più equa e rispettosa dei diritti umani per tutte le persone, senza distinzioni di genere.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il candidato vicepresidente di Trump: suspense e attesa per l’annuncio ufficiale.

Il presidente Donald Trump ha finalmente svelato il nome...

Proteste a Tel Aviv: richieste di elezioni e liberazione ostaggi Gaza

Questa sera, come da consuetudine ormai consolidata da mesi,...

Condanna per il maresciallo Mottola nel processo d’appello per l’omicidio di Serena Mollicone

La richiesta di condanna riguarda il maresciallo dei carabinieri...

Serena Bortone, giornalista di talento e poliedricità, presenta il suo romanzo a Catanzaro

Serena Bortone, giornalista di grande talento e professionalità, si...