Oltre alle operazioni di contrasto alla mafia e al riciclaggio di denaro, sono stati effettuati arresti in diverse regioni italiane.

Date:

19 gennaio 2024 – 09:13

Un’operazione di contrasto alla criminalità organizzata, denominata ‘Fiordaliso’, è attualmente in corso in diverse regioni italiane, tra cui Sicilia, Campania, Toscana e Friuli Venezia Giulia. Un contingente di oltre 120 finanzieri del comando provinciale di Catania sta dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del capoluogo etneo su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di 15 soggetti indagati. I reati ipotizzati comprendono associazione mafiosa, usura, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti e riciclaggio di denaro. Complessivamente, gli indagati coinvolti sono 26. L’esecuzione delle misure cautelari è in corso nelle province di Catania, Caltanissetta, Arezzo, Napoli e Udine. Questa operazione rappresenta un importante passo avanti nella lotta contro il crimine organizzato e testimonia l’impegno costante delle forze dell’ordine nel garantire la sicurezza dei cittadini e il rispetto della legge. La Guardia di Finanza continua a svolgere un ruolo fondamentale nella tutela dell’integrità economica del Paese e nella repressione dei fenomeni criminali che minano la società.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Operazione “Ombra”: il boss enigmatico Francesco Russo svelato dalla Polizia a Catania

24 luglio 2024 - 20:12 Francesco Russo, il boss enigmatico...

Emergenza caldo in Italia: 13 città colpite da bollino rosso

17 luglio 2024 - 19:12 Le condizioni meteorologiche estreme stanno...