martedì, Febbraio 27, 2024
Home Musica Omega Riot e White Boy ci presentano "Say What?!"

Omega Riot e White Boy ci presentano “Say What?!”

Il nuovo singolo di Omega Riot feat White Boy per Dreky Agency

Dopo il progetto da solista, di cui Sisal è stato il primo inedito, Omega Riot è pronto a presentare “Say what?!” “Che hai detto?!” il suo nuovo singolo realizzato assieme a White Boy, in uscita per Dreki Agency e distribuito da Artist First.

Il brano, come il titolo promette, è una provocazione, nata dall’intento di intrattenere ma anche far riflettere sulle sfumature e le piccole contraddizioni della vita quotidiana. La produzione dal sound d’oltreoceano, con gli arpeggi che fanno da tappeto sonoro alle liriche, richiama i beat di AarabMuzik, arricchiti di elementi dal vivo e contributi organici che sanno caratterizzare il suono in modo incisivo. La traccia è frutto della collaborazione professionale e dell’amicizia nata a tra i due artisti attraverso il collettivo romano DYT.

Link Spotify https://open.spotify.com/track/7jWIHy76p6chweYhTtnuAJ?si=kjElsEohTYSvworbY3ANeQ

Link Youtube

Biografia

Omega Riot è un artista della scena Urban italiana, vicino al genere HipHop e Grime. Nato a Roma, poi trasferitosi a Genova nel 2006, ha vissuto la sua vita tra le città di Roma, Genova e Londra. Proprio a Genova ha iniziato a muovere i suoi primi passi, a scrivere le prime rime fino ai primi live nel 2011. Il suo stile originale lo porta alla scrittura di testi, che vedono l’italiano fondersi con l’inglese, e tracce nelle quali si sente forte l’influenza della musica reggae. Negli ultimi anni ha calcato i palchi di varie città italiane e europee insieme ad artisti del calibro di DjFastcut, Mattak, LordMadness, Brain, Rak, Good Old Boys, CdF, Lucci Brokenspeakers, Johnny Roy.

Con il primo nome d’arte Omega WhiteGong ha realizzato alcune tracce contenute nel tape London Diaries e un disco, Trips, edito da Rising Time Label, oltre a diversi singoli come Alberto Naska Freestyle, Bombe su Bombe, Caffè. Da ricordare diversi featuring: Brome con The Pxttern, artista grime based in Birmingham, London Cypher con i Dead Poets e Un giro con lei con Wiser Keegan e Nezu. Dal 2019 ha avviato un duo Grime con il socio Prodest chiamato Grime Spitterz, che vede all’attivo diversi singoli come From Uk To, Far Away e Ma che stai a di’!

A chi gli chiede perché abbia deciso di rinunciare al nome Omega Whitegong per lasciar spazio al nuovo Omega Riot, risponde così: ‹‹Per anni ho pensato di aver finalmente trovato il nome che mi appartenesse, ma io sono Omega e la musica che faccio è la mia arte, la mia rivoluzione››.

Credits

Lyrics: Adriano Carlucci, Cristian Dionisi

Produzione: Don P

Mix e master: Hybrido V2A Studio

Regia: Federico Forlani

Dop: Francesco D’Agostino

- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

Pet Carpet Film Festival: l’appello del mondo dello spettacolo e del cinema contro l’abbandono degli animali su strada

Cinzia Leone e Beppe Convertini, anche presentatori della serata finale di premiazione, insieme all’attrice Milena Miconi e agli attori Niccolò Centioni,...

Sicurezza stradale: il nuovo spot della campagna “Guida e Basta”

Sicurezza stradale: il nuovo spot della campagna “Guida e Basta” contro l’uso del cellulare e le distrazioni alla guida.

Parte il Piano mobilità estiva 2023 sulla rete Anas

Parte il Piano mobilità estiva 2023 sulla rete Anas (Società del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane). Previste iniziative e misure...

La campagna #amamiebasta di lndc Animal Protection e Anas

Torna la campagna messa a punto da LNDC Animal Protection e Anas per sensibilizzare contro il fenomeno dell’abbandono degli animali,...