Prestigioso duello calcistico termina in parità senza reti, il Toro si scontra con la Salernitana e non riesce a segnare.

Date:

04 febbraio 2024 – 19:12

La lotta del Torino per l’Europa si complica ulteriormente, nonostante la loro posizione in fondo alla classifica.

La partita tra Torino e Salernitana si conclude con un pareggio 0-0. Nonostante i granata abbiano confermato la solidità difensiva, non sono riusciti a segnare alcun gol, portando così il loro totale a soli 20 gol in 22 giornate. Questo risultato complica la corsa del Torino per l’Europa, mentre la Salernitana interrompe una serie di quattro sconfitte consecutive. Juric ha dovuto fare alcune scelte tattiche, sostituendo Buongiorno con Sazonov e utilizzando Tameze come esterno destro. Ricci è stato preferito a Ilic nel centrocampo accanto a Linetty. Bellanova e Lazaro sono stati schierati sulle fasce, mentre Vlasic ha supportato Sanabria e Zapata in attacco. Inzaghi ha invece dato spazio ai nuovi acquisti Pasalidis e Boateng in difesa, mentre Candreva e Kastanos hanno giocato alle spalle di Tchaouna. Il Toro ha cercato fin dall’inizio di tenere il ritmo per raggiungere l’Europa, ma i tentativi di Bellanova e Lazaro sono stati respinti dalla difesa avversaria. La Salernitana è riuscita a chiudere tutti gli spazi e non ha rischiato praticamente nulla. Nel finale del primo tempo, Rodriguez è stato costretto ad uscire per un problema muscolare all’adduttore destro e Juric ha fatto esordire Masina al suo posto. Il Torino ha provato sei volte a segnare nel primo tempo senza mai centrare la porta. Anche all’inizio della ripresa, i padroni di casa non sono riusciti a creare occasioni da gol. Dopo un’ora di gioco, Inzaghi ha effettuato le prime sostituzioni, inserendo Pellegrini e Dia al posto di Boateng e Tchaouna. Juric ha cercato soluzioni per aumentare la pericolosità in attacco, sostituendo Tameze e Vlasic con Djidji e Pellegri, schierando così tre attaccanti contemporaneamente. Il primo tiro in porta è arrivato al 67′ con Ochoa che ha respinto il tentativo di Linetty, ma è stato l’unico tiro nello specchio dei granata in tutta la partita. Nel finale, il Torino ha provato ad inserirsi in area avversaria durante i cinque minuti di recupero, ma la difesa della Salernitana si è chiusa ancora una volta in corner. Da una situazione d’angolo, Pellegri ha cercato l’inserimento senza riuscire a centrare lo specchio della porta. La marcia del Torino verso l’Europa si è quindi fermata contro l’ultima in classifica e per Juric si tratta di un passo falso davanti a quasi 25mila spettatori. Inzaghi conquista un punto importante, ma la zona salvezza resta a cinque punti di distanza in attesa delle prossime sfide contro Verona e Cagliari.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“La Juventus investe sul talento colombiano Cabal per un futuro vincente”

18 luglio 2024 - 21:13 La Juventus ha annunciato con...

Trasferimento ufficiale: Alessandro Buongiorno passa dal Torino al Napoli

13 luglio 2024 - 16:46 Il calciomercato italiano si è...

Biniam Girmay trionfa al Tour de France con una tripletta di vittorie

12 luglio 2024 - 10:45 Biniam Girmay, ciclista eritreo del...