Problemi logistici sulla nave del G7: trasferiti operatori in alberghi vicini

Date:

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha prontamente preso atto delle problematiche logistiche e igienico-sanitarie riscontrate sulla nave Mykonos Magic, che avrebbe dovuto accogliere il personale delle forze di polizia impegnato nel vertice G7 a Brindisi, e ha agito prontamente per trasferire 1.262 operatori in alberghi nelle vicinanze. Attualmente, secondo quanto comunicato dal Dipartimento, rimangono a bordo circa 1200 operatori, di cui 600 saranno spostati oggi in strutture ricettive del territorio pugliese. Riguardo alla mancata conformità alle condizioni contrattuali, il Dipartimento si riserva il diritto di adire le opportune sedi giudiziarie per tutelare i propri interessi e far valere i diritti contrattuali. La tempestiva azione intrapresa dimostra l’attenzione e la prontezza del Dipartimento nel garantire il benessere e la sicurezza del personale impiegato in eventi di rilevanza internazionale come il G7, assicurando un ambiente adeguato e conforme agli standard previsti.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Il 2024: anno significativo per la NATO con aumento della spesa militare tra gli alleati europei.

Il 2024 si prospetta come un anno significativo per...

Attacco alla tomba di Enrico Berlinguer: solidarietà e condanna istituzionale

L'attacco alla tomba di Enrico Berlinguer, avvenuto a pochi...

Manifestazione unitaria per difendere la Costituzione e l’unità nazionale

La situazione attuale ci offre una motivazione in più...