“Ragazzina aggredita da coetanee: denuncia della madre e diffusione virale del video”

Date:

Una madre, residente in un comune della media Valle d’Aosta, ha denunciato alle autorità un’aggressione subita dalla figlia quattordicenne da parte di un gruppo di coetanee. L’episodio è stato ripreso da alcuni ragazzi con il cellulare e successivamente diffuso sui social, diventando virale. La vittima, dopo essere stata colpita, si è recata in pronto soccorso per un dolore alla testa, ma fortunatamente le sue condizioni non sono gravi.La madre ha raccontato che la ragazzina stava andando a incontrare un’amica quando è stata attaccata. Sei ragazze, tra cui l’amica con cui aveva l’appuntamento, hanno preso parte all’aggressione mentre alcuni ragazzi riprendevano la scena. Il migliore amico della vittima non è riuscito a fermarle poicheeacute; è stato minacciato dai presenti e ha dovuto chiedere aiuto. La madre si è mostrata sconvolta per quanto accaduto e ha dichiarato di sapere esattamente chi sono i responsabili dell’aggressione.Gli atti relativi all’episodio sono stati trasmessi alla procura per i minorenni di Torino per ulteriori indagini e azioni legali.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related