Richiesta di prolungare il contratto di Meyer con l’Orchestra per due anni, ribadendo la sua importanza all’interno dell’ensemble.

Date:

Estensione del termine consentirebbe il completamento di un progetto creativo di valore.

Il prossimo 8 aprile, durante la prossima riunione del consiglio di amministrazione della Scala, finalmente verranno svelate le nuove direttive che guideranno il prestigioso teatro. Dopo mesi di attese e colpi di scena, si avrà finalmente una risposta sul futuro sovrintendente del teatro. L’ultima novità è l’appello dell’orchestra della Scala al sindaco Giuseppe Sala, presidente del teatro, affinché prolunghi il contratto dell’attuale sovrintendente Dominique Meyer per altre due stagioni, nonostante l’accordo già raggiunto con Fortunato Ortombina per la successione.Questa richiesta non rappresenta un rifiuto nei confronti di Ortombina, ma piuttosto un desiderio di continuità e stabilità. La lettera inviata dall’orchestra sottolinea la preoccupazione per le voci giornalistiche sul futuro incerto della Scala e l’importanza che Meyer possa completare il suo mandato con successo, considerando le difficoltà incontrate durante la pandemia.Mentre alcuni sindacati ritengono che spetti esclusivamente al consiglio di amministrazione decidere sul sovrintendente senza interferenze esterne, altri puntano a una nuova organizzazione interna che separi i ruoli di sovrintendente e direttore artistico. La gestione innovativa introdotta da Meyer ha portato a una riorganizzazione interna significativa dopo il pensionamento della direttrice Maria Di Freda, ma ora alcuni ritengono che sia necessario consolidare questo cambiamento.Il sindaco preferisce non commentare anticipatamente la situazione e si limiterà a confrontarsi con il consiglio di amministrazione durante la riunione del 8 aprile. Resta dunque in sospeso la decisione sulla guida futura della Scala, mentre si profila un momento cruciale per il destino artistico e organizzativo del teatro più celebre d’Italia.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

La Fondamenta: una nuova realtà culturale per l’arte contemporanea

In occasione del suo ottantesimo compleanno, Electa decide di...

Napoli, capitale della musica live: concerti imperdibili in piazza Plebiscito e allo stadio Maradona

Nel mese di giugno, Napoli si trasformerà nella capitale...

“Trame Sonore a Mantova: il Woodstock della musica classica in Italia”

Il Festival Trame Sonore a Mantova è un'esperienza straordinaria...

“La trasformazione di Gloria: un viaggio verso l’accettazione e la felicità”

Nella serie 'La vita che volevi' troviamo una protagonista,...