Sabbia del deserto soffia su Roma, avvertimento per i vulnerabili: proteggetevi dalla polvere sottile.

Date:

Il Comune invita alla riduzione dell’uso di mezzi privati e all’adozione di misure per migliorare la qualità dell’aria, superando insieme le sfide ambientali.

Roma è ancora coinvolta da una densa nube di polveri provenienti dal deserto del Sahara, e il Campidoglio ribadisce l’importanza di prestare attenzione alla salute delle categorie più vulnerabili, come bambini, donne in gravidanza, anziani, persone con problemi cardiaci e patologie respiratorie. È fondamentale che queste persone evitino di esporsi per lunghi periodi alle elevate concentrazioni di agenti inquinanti presenti nell’aria. Si registra quindi per il secondo giorno consecutivo il superamento dei limiti consentiti di Pm10, evidenziando la necessità di adottare misure urgenti per proteggere la popolazione e contrastare gli effetti nocivi di questa situazione ambientale critica.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Una festa magica: ricordi di gioia e spensieratezza.

La sera del 4 maggio, si era immersa nell'atmosfera...

Episodio violento a Vigne Nuove: giovane romano arrestato per tentato omicidio.

Durante le prime ore del 12 giugno, nella tranquilla...

Il Roma Pride celebra la diversità e l’uguaglianza: Schlein difende i diritti Lgbtqia+ con fermezza.

L'arcobaleno dei diritti si manifesta con forza e determinazione...