22.8 C
Italy
venerdì, 10 Luglio, 2020
Home Eventi SALONE AUTO GINEVRA 2020

SALONE AUTO GINEVRA 2020

Il Salone dell’auto di Ginevra (International Motor Show) è uno dei più prestigiosi saloni automobilistici d’Europa. Nell’ultimo anno ha ospitato le più importanti case automobilistiche mondiali, tantissimi rappresentanti della stampa e circa 700.000 visitatori; il pubblico ha potuto ammirare anche prototipi e le concept car che anticipano il design e le caratteristiche dei modelli del futuro… tutto questo nello splendido complesso del Palazzo delle Esposizioni di Ginevra a pochi minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Ginevra aeroporto.

L’edizione 2020 del Salone di Ginevra nel delinearsi punta i propri riflettori su una serie di novità finalizzate a creare un maggiore coinvolgimento per il pubblico.
Saranno progetti , cosi’ come lasciano trapelare gli organizzatori , finalizzati all’esposizione delle tecnologie “new gen” riguardo al concetto di mobilità da tempo orientato verso una “evoluzione-rivoluzione” che segue di pari passo il graduale – per quanto piuttosto rapido – sviluppo dei sistemi di alimentazione in chiave elettrificata, delle funzionalità di bordo e delle tecnologie di auto connessa e guida autonoma.

Le prime anticipazioni sull’edizione numero 90 del Salone di Ginevra non fanno che aumentare il desiderio di curiosita’ e quell’alone di mistero per la presentazione dei nuovi modelli delle piu’ note acse automobilistiche internazionali.

Test drive a bordo di novità

l 2020 si annuncia una sorta di anno zero per i saloni dell’auto, perché dopo quelli di Detroit e Parigi cambierà anche il Salone di Ginevra (si terrà dal 5 al 15 marzo). Il consiglio di amministrazione della rassegna svizzera, fra le principali al mondo (è in programma ogni anno a marzo), ha annunciato che dall’anno prossimo verrà offerta ai visitatori la possibilità di guidare auto elettriche in un’area adibita ai test drive, in modo da “abbracciare” una tendenza del momento: oltre alla parte di esposizione, sempre più saloni mettono a disposizione un percorso dove saggiare le ultime novità. A disposizione dei visitatori, ci saranno probabilmente una panoramica di veicoli ad alimentazione “green” – propulsione ibrida ed elettrica, fuel-cell a idrogeno ed a metano) formata da 48 autovetture appartenenti a ciascuna delle Case costruttrici che faranno bella mostra di sé, in forma “ufficiale”, a Ginevra 2020. Ogni “brand” partecipante a Gims Discovery si avvarrà della collaborazione di tecnici poliglotta, i quali saranno in grado di rispondere a qualsiasi domanda attinente le vetture presentate ai test drive in relazione al rispettivo utilizzo quotidiano. Ogni test drive avrà una durata di 10 minuti: la loro : non solo auto, quindi, ma anche monopattini, hoverboard, monowheeli e tutti i loro simili regolamentati di recente anche nel nostro Paese.effettuazione è gratuita per il pubblico, che potrà registrarsi attraverso la App Gims.

Secondo una ricerca, del resto, il 97% di tutti gli automobilisti non ha mai provato un’auto elettrica, quindi l’area per i test drive va in questa direzione e cerca di far conoscere le auto a batterie ai tantissimi che ancora non le conoscono. Anche questo caso si tratta di una tendenza del momento perché, come dimostra il CES di Las Vegas (la seguitissima fiera della tecnologia in programma ogni anno a inizio gennaio) è possibile abbinare i “mondi” della tecnologia, dei trasporti e della mobilità. Al GIMS 2020 sarà prevista inoltre una nuova e più efficace campagna di comunicazione, che punterà sul digitale per strizzare l’occhio ai giovani. Le elettriche sono un “must” in ogni Salone Salone di Shanghai 2019, auto elettriche ancora protagoniste. Il Salone di Ginevra 2020 porterà miglioramenti anche nelle giornate riservate ai giornalisti, che a pari di tutti i saloni potranno accedere primaria dell’apertura al pubblico (le giornate per la stampa nel 2020 saranno il 3 e 4 marzo) ; nella giornata stampa del 4 marzo saranno in programma talk show e presentazioni sui temi dell’auto e della mobilità di domani. Il 2 marzo invece sarà prevista l’assegnazione del premio Auto dell’Anno.

Auto dell’anno 2020

Fra gli eventi principali nel novero del Salone di Ginevra, la proclamazione dell’Auto dell’Anno 2020. Di seguito i modelli candidati al titolo, corrispondenti alle 35 vetture finaliste (introdotte nei dodici mesi precedenti la data di elezione del titolo di “Car of the Year”): fra questi, la giuria internazionale (quest’anno composta da 60 giornalisti specializzati, in rappresentanza di 23 Paesi europei) sceglierà la vettura in possesso dei migliori requisiti in materia di versatilità, dotazioni hi-tech e comfort a bordo, consumi e prestazioni.

  • Audi e-tron
  • Bmw Serie 1
  • Bmw X6
  • Bmw X7
  • Bmw Z4
  • DS3 Crossback
  • Ferrari F8 Tributo
  • Ford Puma
  • Kia e-Soul
  • Mazda3
  • Mazda CX-30
  • Mercedes CLA
  • Mercedes GLB
  • Mercedes GLS
  • Mercedes EQC
  • Nissan Juke
  • Opel Corsa
  • Peugeot 208
  • Porsche 911
  • Porsche Taycan
  • Range Rover Evoque
  • Renault Clio
  • Renault Captur
  • Renault Zoe
  • Skoda Scala
  • Skoda Kamiq
  • SsangYong Korando
  • Subaru Forester
  • Tesla Model 3
  • Toyota Corolla
  • Toyota Rav4
  • Toyota GR Supra
  • Toyota Camry
  • Volkswagen Golf 8
  • Volkswagen T-Cross

Per info: www.saloneautoginevra.com

di Daniele Tapparo

Redazione City
Le notizie della tua città, al servizio della Comunità!
- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

Migliaia di lavoratori del trasporto pubblico locale non hanno ancora ricevuto un euro

Per il sostentamento delle famiglie interessate e per evitare conflitti sociali e proteste spontanee tra i lavoratori urge che “le promesse di...

Mascherine: come e dove utilizzarle correttamente

L’Unità di crisi per la gestione dell’emergenza COVID-19, in occasione della ripartenza delle attività produttive sul territorio regionale, sottolinea l’importanza della...

L’Alveare che dice sì! il social network dei gruppi d’acquisto 2.0

Combinando tecnologia e agricoltura sostenibile, L’Alveare che dice sì! è il progetto che, dopo il grande successo ottenuto in Francia, sta...

Festa dell’Europa. Scuole d’Italia, percorsi d’Europa

Un evento tutto digitale per celebrare con gli studenti la Festa dell'Europa e dare loro l'opportunità di confrontarsi direttamente con il...