Sandro Sapia assume la presidenza di Rav, portando nuove prospettive e strategie per il futuro dell’azienda.

Date:

25 marzo 2024 – 12:45

Gambardella e Linty confermati come membri del comitato direttivo, contribuendo con il loro prezioso supporto alle decisioni strategiche dell’azienda.

La giunta regionale della Valle d’Aosta ha recentemente designato Nando Sandro Sapia come nuovo presidente del consiglio di amministrazione della società Rav – Raccordo autostradale Valle d’Aosta spa, responsabile della gestione della tratta dell’A5 Aosta-Ovest-Monte Bianco. Sapia, attuale presidente dell’ordine degli architetti della Valle d’Aosta, prende il posto di Paolo Vietti.Inoltre, l’esecutivo regionale ha confermato Ludovica Gambardella e Marco Linty come consiglieri all’interno del consiglio di amministrazione.Rav è una società partecipata al 58% dalla Società italiana per il traforo del Monte Bianco (di cui Autostrade per l’Italia detiene il 51% delle quote) e al restante 42% dalla Regione Valle d’Aosta. Questa collaborazione tra enti pubblici e privati è fondamentale per garantire la gestione efficiente e sicura di una delle arterie stradali più importanti della regione.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“CDP e enti locali pronti per il Nuovo Trasporto Alpino a Courmayeur”

28 maggio 2024 - 17:43 Cassa Depositi e Prestiti (CDP)...

“Accordo a Courmayeur per il progetto Nuovo trasporto alpino: sviluppo sostenibile e innovazione”

28 maggio 2024 - 14:13 È stato recentemente sottoscritto a...