Sentenza ridotta per Baby Gang nel processo della sparatoria a Milano: condanna dimezzata, reazioni contrastanti.

Date:

La Corte d’Appello di Milano ha emesso una sentenza riducendo la condanna per il trapper Baby Gang nel processo legato alla sparatoria avvenuta vicino a corso Como nell’estate del 2022. La pena è stata dimezzata da 5 anni e 2 mesi a 2 anni e 9 mesi, mentre per un altro imputato, Simba La Rue, la condanna è stata portata da 6 anni e 4 mesi a 4 anni e 6 mesi. Il cantante, noto anche come Zaccaria Mouhib, ha commentato con un semplice “È andata bene” prima di allontanarsi dall’aula circondato dagli amici che lo proteggevano dai giornalisti.Nel processo sono state esaminate accuse di rapina, rissa, lesioni gravi e detenzione di arma clandestina. Quattro imputati hanno visto cadere l’accusa di rapina in appello, tra cui Baby Gang, ma altri quattro giovani sono stati condannati per questo reato. Gli avvocati della difesa hanno ottenuto il riconoscimento delle attenuanti generiche per tutti gli imputati.La Procura aveva chiesto la conferma delle condanne del primo grado, ma la difesa ha sempre sostenuto che l’accusa di rapina dovesse essere revocata. La decisione della Corte d’Appello ha quindi portato a una revisione delle pene inflitte ai vari imputati nel caso della sparatoria a Milano.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Tragedia notturna a Escalaplano: morte di due adulti e gravi lesioni a due bambini

Durante la notte a Escalaplano, nel meraviglioso sud della...

“Salvataggio di un cavallo nella pineta di San Vitale: sinergia e competenza dei soccorritori”

Un cavallo è stato salvato da un canale grazie...

Gestione delle risorse idriche in Sicilia: sfide e soluzioni per un futuro sostenibile

L'approvvigionamento idrico rappresenta una sfida sempre più pressante nelle...

Terribile incidente: neonato pestato dal padre, ma non in pericolo di vita

Un neonato di tre mesi è stato vittima di...