Tonali esprime il desiderio di voltare pagina e iniziare una nuova fase positiva, lasciandosi alle spalle le esperienze passate.

Date:

Il calciatore si è autodenunciato per violazioni etiche. Il club di appartenenza ha preso le sue difese davanti all’associazione calcistica.

Sandro Tonali è determinato a porre fine a un capitolo negativo e doloroso della sua vita e ripartire con vigore dopo la squalifica. Il centrocampista del Newcastle, coinvolto in un’indagine per scommesse non consentite, si è autodenunciato alla Football Association e sta collaborando attivamente con le autorità sportive. Il suo trasferimento al Newcastle lo scorso luglio per oltre 60 milioni di euro è stato oscurato dalle accuse di aver scommesso su partite di calcio per almeno 50 volte tra agosto e ottobre 2023.Il manager Eddie Howe ha difeso Tonali durante una conferenza stampa, evidenziando il suo difficile percorso legato alla dipendenza dal gioco d’azzardo. Anche l’ex calciatore Paul Merson ha espresso solidarietà verso Tonali, definendo la sua squalifica una vergogna incoerente con la sua condizione di dipendenza.Tonali, che ha tempo fino al 5 aprile per presentare appello contro le accuse di violazione delle regole sulle scommesse, spera di evitare ulteriori sanzioni che potrebbero compromettere il suo ritorno in campo previsto per agosto. Nonostante abbia disputato solo 12 partite con il Newcastle prima della squalifica, l’attesa per il suo rientro è alta sia tra i tifosi che all’interno del club.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“La sfida decisiva a Spa-Francorchamps: Ferrari e Mercedes all’ultima curva”

Lo storico circuito di Spa-Francorchamps si prepara ad ospitare...

“La forza dell’Inter: ritorni di giocatori di spicco e ambizioni al top”

L'Inter continua a rafforzare la propria squadra con i...

Ali Jasim: il nuovo gioiello del Como Calcio proveniente dall’Iraq

Il Como Calcio ha ufficialmente comunicato di aver completato...

Il futuro luminoso di Calafiori: il trasferimento all’Arsenal è imminente

Il trasferimento del giovane difensore Calafiori all'Arsenal sembra ormai...