Bastianini conquista la pole position a Portimao, mentre Bagnaia si classifica al quarto posto nella gara.

Date:

Vinales e Martin si sono piazzati in testa alla griglia, con Bagnaia che ha chiuso al quarto posto. La competizione è serrata e promette emozioni.

Con un tempo straordinario di 1’37″706, Enea Bastianini si è aggiudicato la pole position per il Gran Premio del Portogallo nella classe MotoGP. Il talentuoso pilota della Ducati ufficiale ha dimostrato una prestazione eccezionale durante le qualifiche, confermandosi come uno dei protagonisti indiscussi del fine settimana. Ad accompagnarlo in prima fila sulla griglia di partenza ci saranno la Aprilia di Maverich Vinales e la Ducati Pramac di Jorge Martin, entrambi determinati a contendersi la vittoria nella gara di domani.Il compagno di squadra di Bastianini, Francesco Bagnaia, partirà dalla seconda fila insieme alla KTM di Jack Miller e alla Ducati clienti di Marco Bezzecchi, promettendo spettacolo e adrenalina sin dalle prime curve. Nonostante un imprevisto durante le prove che lo ha visto coinvolto in una scivolata ad alta velocità, Marc Marquez ha ottenuto un ottimo ottavo tempo e si appresta a dare il massimo per recuperare posizioni nella corsa.La competizione si preannuncia avvincente e ricca di colpi di scena, con i migliori piloti del campionato pronti a sfidarsi sul circuito portoghese in una lotta senza quartiere per conquistare il gradino più alto del podio. Gli appassionati possono dunque prepararsi a vivere un’emozionante giornata all’insegna della velocità e della passione per le due ruote, con la speranza che il Gran Premio regali spettacolo e sorprese fino all’ultimo giro.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Gasperini: rammarico per l’assenza di De Roon in finale Europa League

L'emozione predominante in me è l'ansia. È come se...

L’addio commovente di Claudio Ranieri al Cagliari: un capitolo che si chiude con gratitudine e emozione.

Claudio Ranieri, l'allenatore che ha incantato i tifosi del...

Il ritorno di Sven-Goran Eriksson all’Olimpico: un’occasione unica per celebrare una leggenda del calcio.

Sven-Goran Eriksson, celebre allenatore svedese dal prestigioso curriculum nel...

“Ranieri lascia il Cagliari: salvezza garantita e addio alla squadra sarda”

Claudio Ranieri ha deciso di lasciare il Cagliari dopo...