Biathlon, Coppa del Mondo: l’Italia conquista il secondo posto nella staffetta mista ad Anterselva.

Date:

La Norvegia è stata superata solo da Wierer, Vittozzi, Bionaz e Giacomel nella competizione.

L’Italia si è classificata al secondo posto nella staffetta mista alla tappa di coppa del mondo di biathlon ad Anterselva. Il quartetto azzurro, composto da Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Didier Bionaz e Tommaso Giacomel, ha ottenuto un risultato eccellente, venendo superato solo dai quattro atleti della Norvegia. Questi ultimi hanno concluso il percorso della Val Pusteria con un vantaggio di 22.3 secondi rispetto agli italiani. La Svezia si è piazzata al terzo posto.Il quartetto italiano ha dimostrato una prestazione straordinaria nel tiro, utilizzando solo cinque ricariche e combinandola con una grande abilità sugli sci, permettendo loro di rimanere vicini alla Norvegia. Nella prima frazione, nonostante le condizioni non ottimali, Dorothea Wierer ha giocato le sue carte al poligono e ha passato il testimone a Vittozzi in sesta posizione con un ritardo di 18″9 dalla Francia. Vittozzi ha poi realizzato una prova quasi perfetta che le ha permesso di scalare la classifica e uscire per prima dal secondo poligono, nonostante avesse bisogno di una ricarica. A metà gara, Vittozzi era in testa a tutti.Successivamente sono entrati in scena gli uomini e Didier Bionaz ha affrontato al meglio l’esperienza di Tarjei Bø, terminando la sua frazione con soli 5″3 di differenza dal norvegese. Ha inoltre aumentato il divario nei confronti degli inseguitori, che si sono trovati ad oltre un minuto di distacco. La terza posizione è stata contesa tra Svezia, Repubblica Ceca e Svizzera.Nell’ultima frazione, Tommaso Giacomel ha tenuto testa a Johannes Bø, ma il campione norvegese non ha dato alcuna possibilità di recupero e con un poligono finale magistrale ha ottenuto un altro successo. Questo è il nono podio stagionale per il biathlon italiano in questa stagione e le statistiche mostrano che con il secondo posto odierno, Dorothea Wierer raggiunge quota 80 podi complessivi, Lisa Vittozzi arriva a 50 mentre Tommaso Giacomel raggiunge quota 10. Domani la tappa di Anterselva si conclude con le mass start: alle 12:30 è prevista la gara maschile, seguita alle 14:45 da quella femminile.

20 gennaio 2024 – 16:46

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Investimento di 100.000 euro per la lotta al doping nel trail running

Il 2024 si apre con un importante investimento di...

Monte Zerbion Skyrace e Vertical: trionfano Maguet e Cumerlato nella terza edizione.

La terza edizione del Monte Zerbion Skyrace e Vertical...