Contributi finanziari per attività culturali locali raggiungono quota 250.000 euro, investendo nel settore teatrale.

Date:

Scadenza imminente per la presentazione delle domande: 5 marzo. Non perdere l’opportunità di partecipare al bando!

La Giunta regionale della Valle d’Aosta, nell’ottica di promuovere e sostenere l’attività teatrale locale, ha recentemente approvato il bando di selezione per l’assegnazione dei contributi per l’anno 2024. L’importo totale destinato a tale iniziativa ammonta a 250.000 euro, che saranno distribuiti tra progetti teatrali annuali e progetti volti alla formazione e all’avviamento al teatro.L’obiettivo principale di questi contributi è quello di favorire lo sviluppo del settore teatrale anche attraverso il decentramento delle attività sul territorio valdostano. Si punta quindi a valorizzare e promuovere la conoscenza del patrimonio storico e linguistico del teatro popolare valdostano, nonché a stimolare la produzione di nuovi spettacoli o il riallestimento di quelli già prodotti nelle stagioni precedenti.Inoltre, si prevede la possibilità di organizzare corsi di avviamento al teatro, con l’intento di fornire una solida base formativa ai giovani talenti interessati ad intraprendere questa strada artistica. Parallelamente, verranno organizzati corsi di formazione specifici per il personale artistico e tecnico già attivo nel campo teatrale.È fondamentale sottolineare che la presentazione della domanda di contributo dovrà avvenire entro il 5 marzo. Tutte le informazioni relative al bando sono disponibili al seguente link: https://www.regione.vda.it/cultura/Contributi/default_i.aspx.Questo importante sostegno economico rappresenta un’opportunità unica per gli operatori del settore teatrale locale, offrendo loro la possibilità di realizzare progetti di grande valore artistico e culturale. La Giunta regionale si impegna a sostenere e promuovere l’arte teatrale nella Valle d’Aosta, consapevole del suo ruolo fondamentale nel preservare le tradizioni culturali e nel favorire la crescita sociale ed economica della regione.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Letture Altre”: giovani di Aosta contro il disagio sociale

La terza edizione di "Letture Altre" si terrà ad...

“Carlotta Marricco trionfa a Aosta: finalisti dell’Incipit Offresi pronti per la sfida finale”

La giovane ventiseienne aostana, Carlotta Marricco, talentuosa videomaker, ha...

Estate al Forte di Bard: l’étoile Sergio Bernal e una serata con i big degli anni ’80

Il 27 luglio la grande danza con l’étoile Sergio...

“Una noche con Sergio Bernal”: danza, passione e tradizione spagnola al Forte di Bard

Sergio Bernal, acclamato come il re del flamenco e...