Coppia di Caltanissetta arrestata per traffico di droga a Milano, sgominata banda criminale internazionale.

Date:

Pressioni e minacce nei confronti di un anziano inquilino, vittima di soprusi da parte del proprietario dell’abitazione.

Una coppia di Caltanissetta è stata arrestata a Cogne dai carabinieri e condotta nel carcere di Brissogne con l’accusa di violenza sessuale in concorso. I due individui, di 57 e 64 anni, hanno affittato un appartamento in Valle d’Aosta di proprietà della vittima, un uomo anziano dal carattere mite e ingenuo. Inizialmente, la coppia ha instaurato un rapporto amichevole con la vittima, ma ben presto si sono verificati episodi terribili. L’uomo è stato costretto più volte ad atti sessuali contro la sua volontà, arrivando persino a svenire durante uno degli abusi.Le minacce della coppia erano rivolte alla diffusione dei video delle violenze se la vittima avesse cercato aiuto o resistito. La situazione era diventata così insostenibile che l’uomo aveva modificato le sue abitudini quotidiane per evitare gli aggressori. Solo dopo aver trovato il coraggio necessario, si è deciso a denunciare tutto alle autorità competenti.I carabinieri, grazie alle prove fornite dai filmati registrati dalla stessa coppia criminale, hanno potuto confermare le atroci violenze subite dall’uomo anziano. Dopo l’arresto dei due responsabili, sono stati condotti in carcere per rispondere delle loro azioni riprovevoli. Questo caso mette in evidenza l’importanza della denuncia e dell’intervento tempestivo per proteggere le vittime di abusi e garantire giustizia in tali circostanze tragiche.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related