I supereroi X-Men ritornano in una nuova serie animata che mescola passato e presente, entusiasmando i fan di sempre.

Date:

I primi episodi della serie Marvel debuttano in esclusiva su Disney+, regalando ai fan un’emozionante avventura piena di azione e suspence.

Scott Summers alias Ciclope si trova di fronte a una decisione cruciale: accettare il peso del comando dopo la tragica scomparsa di Charles Xavier. In un mondo ancora ostile ai mutanti, dove Magneto diventa sempre più influente, l’accettazione potrebbe significare l’estinzione stessa della loro specie, come sostiene uno dei loro nemici. Nel frattempo, Scott aspetta un figlio dalla sua compagna Jean Grey, la quale desidera una vita più tranquilla. Questo è il nodo centrale affrontato all’inizio di X-Men ’97, la nuova serie animata del Marvel Studios che debutterà su Disney+ con i primi due episodi di una serie composta da dieci.La narrazione riprende esattamente da dove si era interrotta Insuperabili X-Men, la celebre serie animata andata in onda dal 1992 al 1997 su Fox Kids e diventata un cult nel mondo dei supereroi. I creatori hanno concepito questo ritorno al passato come un omaggio riuscito e potente allo stile originale, all’animazione vibrante, ai colori accesi e alle musiche coinvolgenti della serie degli anni ’90. Nonostante ciò, sono riusciti a integrare armoniosamente la tecnologia moderna che combina il 2D originale con il 3D.Uno degli elementi distintivi di X-Men ’97 è il ricco cast vocale che include molte voci della serie originale. Tra i protagonisti ritroviamo Ray Chase (Ciclope), Jennifer Hale (Jean Grey), Alison Sealy-Smith (Tempesta), Cal Dodd (Wolverine) e molti altri personaggi iconici dell’universo degli X-Men. Nuove entrate come Gui Agustini nel ruolo dell’adolescente Roberto da Costa / Sunspot arricchiscono ulteriormente il team.X-Men ’97 non è un reboot ma una continuazione fedele della storia originale, come confermano Brad Winderbaum e Larry Houston dietro le quinte della produzione. La serie esplora tematiche profonde come la paranoia nei confronti degli X-Men e si adatta per coinvolgere anche un nuovo pubblico mantenendo intatto lo spirito della serie classica.Gli attori coinvolti nell’avventura sono entusiasti di questo tributo al passato e alla longevità dell’impatto culturale dei personaggi degli X-Men nel corso degli anni. L’animazione viene elogiata per la sua fedeltà all’originale e per essere contemporaneamente unica nel suo genere. X-Men ’97 promette di essere un nuovo capitolo avvincente che soddisferà sia i fan storici che le nuove generazioni desiderose di immergersi nell’universo straordinario dei mutanti Marvel.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“La trasformazione di Gloria: un viaggio verso l’accettazione e la felicità”

Nella serie 'La vita che volevi' troviamo una protagonista,...

“Buena Vista Social Club” e “Paris, Texas”: omaggi al cinema di Wim Wenders.

Nel 1999, il regista Wim Wenders ha portato al...

“La Scala di Milano: svolta e successo nella stagione 2022, Meyer lascia il posto a Ortombina”

La stagione appena conclusa alla Scala ha rappresentato un...