Karen Clément domina le piste di sci a La Thuile, conquistando la Coppa Europa con una performance straordinaria.

Date:

La vincitrice del secondo superG è una sciatrice francese, mentre Teresa Runggaldier si posiziona al quarto posto.

La Francia ha trionfato nel secondo supergigante di Coppa Europa a La Thuile. Sull’impegnativa pista ‘3-Franco Berthod’, Karen Clément, una giovane sciatrice venticinquenne, ha ottenuto il suo secondo successo nel circuito continentale. È stata in grado di fare la differenza nella parte finale del tracciato. Con un tempo di 57”98, ha lasciato le sue avversarie a quasi un secondo di distacco. Tricia Mangan degli Stati Uniti è arrivata seconda con un ritardo di 97/100, mentre Malorie Blanc dalla Svizzera è arrivata terza a 1”11 diventando la nuova leader della specialità. Teresa Runggaldier, vincitrice della gara di ieri, si è fermata ai piedi del podio arrivando quarta con un ritardo di 1”29. Asja Zenere, una gigantista della Coppa del Mondo, si è classificata tredicesima. Giorgia Collomb, che ha cresciuto sulle nevi di La Thuile, si è aggiudicata nuovamente il premio per la migliore atleta Under 18 in gara con il suo 32º posto. Ora le velociste della Coppa Europa si dirigeranno verso Crans Montana in Svizzera dove sono previste due discese libere e domani inizieranno i campionati italiani Giovani maschili di velocità.

06 febbraio 2024 – 15:50

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

Investimento di 100.000 euro per la lotta al doping nel trail running

Il 2024 si apre con un importante investimento di...

Monte Zerbion Skyrace e Vertical: trionfano Maguet e Cumerlato nella terza edizione.

La terza edizione del Monte Zerbion Skyrace e Vertical...