La riqualificazione urbana è prioritaria per il PNRR in Valle d’Aosta: 397 progetti finanziati per migliorare la qualità della vita.

Date:

Caveri esprime fiducia nell’emendamento presentato da Manes e Svp, auspica un cambiamento positivo per il futuro.

Il finanziamento di progetti per gli enti locali tramite il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) è stato oggetto di scelte importanti, come spiegato dall’assessore regionale Luciano Caveri. In Valle d’Aosta, inizialmente previsti circa 1.100 progetti, ora ne rimangono 397 che saranno finanziati dallo Stato con risorse diverse. È importante sottolineare che alcuni di questi progetti sono già conclusi e finanziati. Durante l’assemblea del Consiglio permanente degli enti locali sono state presentate nuove disposizioni del Decreto legge 2 marzo 2024, numero 19, che coinvolgono tutti i soggetti coinvolti nei interventi del Pnrr e del Pnc.In collaborazione con il deputato Manes e i colleghi sudtirolesi, è stato presentato un emendamento che mira a garantire il finanziamento dei progetti definitivamente esclusi dal Pnrr per le regioni a Statuto speciale, come Trento e Bolzano. Questo emendamento è cruciale poiché spesso i fondi disponibili per questi progetti non sono accessibili attraverso il riparto fiscale tradizionale. La speranza è che questa proposta sia accolta favorevolmente durante la fase di conversione legislativa, in modo da garantire risorse adeguate per lo sviluppo territoriale e la crescita economica delle regioni coinvolte.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Joel Farcoz: la nuova guida dell’Union valdotaine per un futuro autonomista e inclusivo”

Joel Farcoz, un brillante ingegnere di trentasette anni proveniente...

Rinascita dell’Union Valdotaine: nuove adesioni e rafforzamento autonomista

Durante il Congresso straordinario del movimento autonomista, sono stati...

Forza Italia in Valle d’Aosta: il successo di Emily Rini e Antonio Tajani

Nella regione della Valle d'Aosta, l'azione politica di Forza...