Migliaia di famiglie italiane lottano ogni giorno per garantire un futuro dignitoso ai propri figli, una realtà difficile da ignorare.

Date:

L’andamento economico è in crescita costante. La fascia di età più colpita è quella over-65 con un tasso del 6,2%. Nel 2023 si contano 5,7 milioni di individui in difficoltà estrema.

Nel 2023, la situazione dei minori appartenenti a famiglie in povertà assoluta rimane critica, con un totale di 1,3 milioni di giovani che si trovano in questa condizione, un numero che non ha registrato variazioni significative rispetto all’anno precedente. Secondo i dati dell’Istat, preoccupa il fatto che il tasso di povertà assoluta individuale per i minori sia salito al 14%, raggiungendo così il valore più alto mai registrato dalla serie storica a partire dal 2014.Dall’analisi comparativa con l’anno precedente emerge che le percentuali di povertà rimangono stabili tra i giovani adulti tra i 18 e i 34 anni (11,9%) e tra gli anziani over65 (6,2%), confermando che quest’ultima fascia di età è quella meno colpita da difficoltà economiche. Tuttavia, nonostante la stabilità nei dati relativi ai giovani e agli anziani, preoccupa il persistere di una situazione critica per i minori, che rappresentano una parte vulnerabile della popolazione.La tendenza al rialzo del tasso di povertà assoluta individuale tra i minori sottolinea la necessità di interventi mirati e efficaci da parte delle istituzioni per garantire un futuro migliore a questa parte della società. È fondamentale adottare politiche sociali ed economiche volte a ridurre le disuguaglianze e a fornire opportunità concrete di crescita e sviluppo ai bambini e ai ragazzi provenienti da contesti svantaggiati. Solo attraverso un impegno concreto e coordinato sarà possibile invertire questa tendenza negativa e costruire una società più equa e inclusiva per tutti i suoi membri.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Province italiane: opportunità e servizi su misura per tutte le età”

Le province italiane offrono una varietà di opportunità e...

Fitto esprime dissenso e chiarezza sul decreto interministeriale.

Il Ministro Fitto ha espresso il suo dissenso riguardo...

Ripresa del settore turistico: sfide e opportunità post-pandemia

Il settore dei viaggi e del turismo sta vivendo...