Scoppi di colore tra le valli al Monte Rosa, richiamano la bellezza della natura in un dipinto vivido e suggestivo.

Date:

Previsioni di abbondanti nevicate oltre i 2.000 metri di altitudine potrebbero causare disagi e interruzioni ai trasporti e alle attività quotidiane.

A seguito delle intense precipitazioni, il rischio valanghe in Valle d’Aosta è in aumento. Il Centro funzionale regionale ha emesso un’allerta arancione (indicante una criticità moderata) per le valanghe, valida dalla mezzanotte di oggi e per l’intera giornata di domani nelle valli del Monte Rosa (Ayas, Lys e Champorcher).Secondo il bollettino, sono previsti eventi valanghivi di dimensioni maggiori (medie e grandi valanghe) che potrebbero coinvolgere le zone abitate. Inoltre, si prevedono diffusi fenomeni valanghivi di piccole dimensioni.L’allerta per le valanghe sarà invece gialla (criticità ordinaria) nelle valli del Gran Paradiso e lungo la dorsale di confine con Francia e Svizzera, dalla Valgrisenche a Breuil-Cervinia, passando per la zona del Monte Bianco e del Colle del Gran San Bernardo. Per la giornata odierna l’allerta resta gialla solo per le valli del Gran Paradiso e del Monte Rosa.Per quanto riguarda la situazione idrogeologica, sia oggi che domani il livello di allerta sarà giallo sull’intero territorio regionale: si prevedono possibili frane superficiali o colamenti, cadute massi e fenomeni di esondazione nei rivi secondari.Il bollettino meteo segnala precipitazioni abbondanti con neve attesa intorno ai 1500-1700 metri. Si prevedono accumuli medi di circa 100 centimetri sopra i 2000 metri nelle valli del Monte Rosa, 70 centimetri nelle valli del Gran Paradiso, 50 centimetri nella valle centrale e 45 centimetri lungo la dorsale confinante con Francia e Svizzera.In aggiunta, al di sotto della quota nevosa si attende pioggia persistente e vento moderato in pianura con forti raffiche in montagna.

- Advertisement -spot_imgspot_img

Ultime notizie

Notizie correlate
Related

“Marco Camandona: la sfida verso le vette del Pakistan senza ossigeno”

L'alpinista Marco Camandona, originario della Valle d'Aosta, si è...

Funerale della piccola valdostana: mistero sulla sua morte scioglierà il tempo

Giovedì 20 giugno, alle 10.30, si terranno i funerali...

Progetti di volontariato finanziati per lo sviluppo sociale in Valle d’Aosta

Sono stati recentemente annunciati i tre progetti selezionati per...